Christine Runggaldier – Paradlé. Strutture convergenti

Ortisei - 02/07/2021 : 18/07/2021

Al Circolo Artistico e Culturale di Ortisei / Lia Mostra d’Ert, Christine Runggaldier presenta la sua recente produzione scultorea con una serie di lavori di medie dimensioni che prendono spunto dai temi e dai volumi del corpo umano, osservato a partire dai suoi organi interi.

Informazioni

  • Luogo: CIRCOLO ARTISTICO E CULTURALE ORTISEI
  • Indirizzo: Piazza S. Antonio, 102 - Ortisei - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 02/07/2021 - al 18/07/2021
  • Vernissage: 02/07/2021 ore 20.30
  • Autori: Christine Runggaldier
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a giovedì 10-12, 17-19 venerdì e sabato 10-12, 17-19, 20-22 domenica 10-12, 17-19

Comunicato stampa

Natura, minerali, macrocosmo e microcosmo, specie animali e vegetali, vasi sanguigni come canali aperti a un universo più ampio, cavità polmonari che assomigliano al cappello di un fungo… se solo si allargano le maglie della visione il repertorio di forme della realtà si dimostra molto più collegato di quanto si pensi.
Al Circolo Artistico e Culturale di Ortisei / Lia Mostra d’Ert, Christine Runggaldier presenta la sua recente produzione scultorea con una serie di lavori di medie dimensioni che prendono spunto dai temi e dai volumi del corpo umano, osservato a partire dai suoi organi interi

Nella pratica di Runggaldier, infatti, l’interesse per l’uomo che contraddistingue gran parte della scultura di tutti i tempi scende a un livello più profondo andando ad affrontare organi, tessuti e ossa: tutto quel complesso insieme di meccanismi che consente all’organismo di funzionare. Stratificazioni invisibili ma che percepiamo intimamente, solide e fragili allo stesso tempo, restituite attraverso tecniche materiali sperimentali che evidenziano anche inaspettate tangenze con il mondo vegetale e naturale in generale.
Il progetto espositivo è accompagnato da un testo di presentazione di Gabriele Salvaterra.