Chi ha paura del disegno?

Milano - 22/11/2018 : 24/02/2019

Il Museo del Novecento presenta una grande mostra dedicata alle opere su carta del ‘900 italiano della Collezione Ramo.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Museo del Novecento presenta una grande mostra dedicata alle opere su carta del ‘900 italiano della Collezione Ramo.

Con più di cento opere, da Boccioni a Paolini, passando per Savinio, Fontana, Melotti, Rama, Castellani, Mauri, Agnetti, Mondino, Schifano, Pascali, Boetti, Salvo e molti altri, la straordinaria collezione privata milanese si svela al pubblico per la prima volta, presentando anche un’importante pubblicazione con il catalogo generale della Collezione.

"Chi ha paura del disegno?". Il titolo, volutamente provocatorio, ironizza sulla mancanza di una cultura del disegno, che verrà presentato in mostra sotto una luce completamente inaspettata

La scelta delle opere e l’innovativo allestimento conferiscono al disegno l’importanza che merita nella storia dell’arte e ne esaltano la fruizione.

La scelta delle opere è basata su temi trasversali analizzati in diversi periodi storici, come le tipologie di astrattismo, i disegni degli scultori, i riferimenti alla storia dell’arte antica, l’uso della parola combinata con l’immagine e altre peculiarità di stile e contenuto, tipiche della sola arte italiana su carta.