Che cos’è la democrazia?

Bologna - 10/04/2014 : 10/04/2014

Tutti parlano di democrazia. Anche i peggiori dittatori cercano di nascondere il sangue versato dai loro regimi chiamandoli democratici, mentre manifestanti in tutto il mondo ci fanno notare che l’interesse nella partecipazione politica è in crescita. Ma che cos’è la democrazia? Stiamo tutti parlando della stessa parola, e dello stesso significato? La democrazia possiede una sua bellezza? O è semplicemente il banale desiderio di spressione delle masse? Quali sarebbero i principi estetici della democrazia, se esistono? Ed esistono?

Informazioni

  • Luogo: STUDIO CLOUD 4
  • Indirizzo: Via Parini 4/a 40129 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 10/04/2014 - al 10/04/2014
  • Vernissage: 10/04/2014 ore 20
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Tutti parlano di democrazia. Anche i peggiori dittatori cercano di nascondere il sangue versato dai loro regimi chiamandoli democratici, mentre manifestanti in tutto il mondo ci fanno notare che l’interesse nella partecipazione politica è in crescita

Ma che cos’è la democrazia? Stiamo tutti parlando della stessa parola, e dello stesso significato? La democrazia possiede una sua bellezza? O è semplicemente il banale desiderio di spressione delle masse? Quali sarebbero i principi estetici della democrazia, se esistono? Ed esistono?

Il duo svizzero Alex Meszmer & Reto Mueller basano la loro ricerca sulla bellezza democratica ed invitano il pubblico di Bologna ad una settimana d’azione, in mostra allo Studio Cloud 4. I visitatori sono invitati a partecipare attivamente all’installazione di Meszmer Mueller: gli artisti raccoglieranno commenti, idee, desideri e speranze in forma scritta, parlata, fotografica e video.

Giovedì 10 aprile, alle ore 20.00, Alex Meszmer & Reto Mueller ospiteranno Elio Marchegiani, artista ed ex-partigiano, Mario Trombino, filosofo e direttore di Diogene Magazine, e Armando Sarti, presidente dell'Anpi Bolognina, per parlare del significato della parola democrazia oggi, ed esplorare la possibilità che questa parola abbia una sua bellezza intrinseca.

La serata sarà moderata da Stefano W. Pasquini e documentata da Stefano Stagni.

Il pacchetto stampa della mostra di Meszmer Mueller è disponibile a questo link: www.psq1.com/studiocloud4/press/clubdesirer.zip