Cerimonia Diploma Mab UNESCO

Torino - 05/11/2016 : 05/11/2016

Celebrazione con il Parco su temi ambientali e creativi dei Comuni del comprensorio della Riserva CollinaPo. Una occasione per scambiarsi opinioni e incentivare l’interazione consapevole fra risorse umane e patrimoni naturalistico-paesaggistici.

Informazioni

Comunicato stampa

Nel sempre più complesso rapporto tra uomini, paesaggio, natura e territorio, il Parco regionale del Po e Collina Torinese ritiene importante sensibilizzare i giovani sul tema dell'interdipendenza creativa tra natura e cultura, ospitando in modalità sostenibile progettazioni artistiche specifiche. Tutto ciò impegnandosi a far dialogare le istanze naturalistico-ambientali-paesaggistiche con i linguaggi della contemporaneità affidando anche all'arte il compito di trasmettere meglio e di più i valori ambientali e della natura



Per coinvolgere le comunità locali e incentivare una maggiore interazione tra le risorse e patrimoni naturalistici, paesaggistici, artistici e culturali che convivono nella Riserva UNESCO CollinaPo, il Parco dà appuntamento sabato 5 novembre dalle ore 17 alle ore 22 all'incontro "BIOSPHERE VERSUS U MAN NATURE" presso il Circolo del Design – una sede non casuale poiché Torino è anche Creative City UNESCO - nell'ambito della Notte delle Arti (Notte Bianca) Città di Torino, con i Sindaci e Operatori culturali degli 85 Comuni comprensorio della Riserva CollinaPo. Una serata unica, con inizio alle ore 17, in cui si alterneranno anche artisti, musicisti, fotografi, registi, videomaker, performer, designer, illustratori, architetti, progettisti, scrittori, geologi, geografi ed esperiti di ambiente, territorio, natura e cultura che hanno collaborato con il Parco in questi anni (vedi sotto il programma dettagliato), in un mix di presentazioni, interviste, proiezioni fotografiche e video, esposizioni collettive, installazioni artistiche, performance, danza, cinematografia e musica sul tema Uomo e Natura.

Questa manifestazione sui talenti creativi e le risorse artistiche del comprensorio CollinaPo è inserita nel calendario di Contemporary Art Torino Piemonte, ed è l'occasione per scambiarsi nuove visioni e opinioni sul rapporto uomo-natura e incentivare l'interazione consapevole fra risorse umane e patrimoni naturalistico-paesaggistici. Ma è anche la sede perfetta per coinvolgere i rappresentanti amministrativi della Riserva di Biosfera Urban Mab CollinaPo nella Cerimonia di consegna del Diploma Man and Biosphere" UNESCO a cui prendono parte le Istituzioni, SiTI, Gruppo IREN, Smat, GTT. In tale contesto avviene anche la consegna della Borsa di Studio Riserva di Biosfera CollinaPo da Gruppo IREN e il rilancio del Bando di concorso "Vedere l'Invisibile" indetto dal Parco del Po e Collina Torinese sul design sostenibile.

Con Valter Giuliano, Ippolito Ostellino, Roberto Grano, Karovision's Team, Andrea Caretto, Raffaella Spagna, Tea Taramino, Piero Gilardi, Paolo Maccarrone, La Natura Torna ad Arte, Giangi Parigini, Aer Mundis, Lautaro Acosta, Francesco Brancato, Daniele Manzo, Marco Borrelli, Gerry Di Fonzo, Michele D'Ottavio, Mauro Raffini, Fabrizio Moglia, Guido Bissattini, Jana Sebestova, Emanuele Selva, Claudio Massarente, Andrea Caliendo, Sergio Giunipero, Ermanno Crotto, Giovanni Giachetti, Etnotango, Alessandro Avataneo, Parco del Po e Collina Torinese, SiTI, Gruppo IREN, Smat, GTT,e tanti altri.

Il progetto "Biosphere versus U Man Nature" è ideato e curato in modalità indipendente da Monica N. Mantelli.

Ingresso libero e gratuito sino ad esaurimento posti.

Sede appuntamento: Circolo del Design, via Giolitti 26/A, Torino.

Evento in collaborazione con Circolo del Design, KaroVision, La Natura Torna ad Arte e Fondazione Dravelli.

PROGRAMMA



Ore 17 Proiezione Video Mab UNESCO / IL BELLO CHE C'E' by KAROVISION (Slide-Show)

- Percorso fotografico emozionale a cura di ROBERTO GRANO sulle bellezze del territorio CollinaPo

- Presentazione del Mab UNESCO CollinaPo – Valter Giuliano (Presidente), Ippolito Ostellino (Direttore)

Flash- Workshop sull' "ACCELLERATORE DI PARTICELLE CATASTALI" (Interazione artistico-creativa con il pubblico)

- Incontro relazionale tra esseri umani e ambiente naturale con ANDREA CARETTO & RAFFAELLA SPAGNA

- Introduzione di Paolo Maccarrone, Circolo del Design



Ore 17,30 Concerto di Apertura AER MUNDIS. Pittura, scultura e musica ispirata all' opera "U MAN NATURE". Presenta: GIANGI, artista e musicista che associa emotivamente il suono al colore dei suoi dipinti.



Ore 18 Presentazione e Cerimonia UNESCO: Con Gruppo Iren, Parco Po Collina, Smat, SiTI , GTT,etc

- Conferimento DIPLOMA MAB UNESCO alla Riserva di Biosfera CollinaPo

- Consegna BORSA DI STUDIO Gruppo IREN

- Rilancio del Bando di concorso sul design sostenibile "VEDERE L'INVISIBILE"



Ore 18,30 Brindisi di celebrazione con gli Amministratori e Operatori della Riserva Mab UNESCO CollinaPo.



Ore 18,45 LA NATURA TORNA AD ARTE: Presentazione e sessione videomostre

- MARCO BORRELLI – videomostra tra patrimoni paesaggistici, fluviali e architettonici di CollinaPo

- GERRY DI FONZO – videomostra fotografica di denuncia sul rapporto uomo – ambiente "Biosfera"

- MICHELE D'OTTAVIO – video sui paesaggi, scorci e visioni aeree panoramiche della Riserva MAB UNESCO



Ore 19 MAB COLLINAPO PHOTO PARTY Incontro tra fotografia e territorio con MAURO RAFFINI, FABRIZIO MOGLIA, GUIDO BISSATTINI, JANA SEBESTOVA, EMANUELE SELVA, DANIELE D'ANTONIO, CLAUDIO MASSARENTE, ANDREA CALIENDO, SERGIO GIUNIPERO, ERMANNO CROTTO, GIOVANNI GIACHETTI, LUCIANO GALLINO e altri. Formula spot: ogni fotografo invitato presenta in 1 minuto una sua immagine appositamente selezionata sul tema Uomo e Natura.

FLASH MOB IANI con Etnotango e danzatori, performer, teatranti.

Mostra MAB UNESCO CollinaPo a cura di SiTI & "Come nasce un'infrastruttura verde metropolitana" a cura di DIST.



Ore 20,45 "U MAN NATURE" CONCERTO AER MUNDIS con LAUTARO ACOSTA (violino), FRANCESCO BRANCATO (batteria) DANIELE MANZO (contrabbasso), GIANGI PARIGINI (Chitarra) Contaminazioni jazz, classica, fusion e world



Ore 21,30 – 22,30 Film POEMA CIRCULAR (33 min) Sogno tra tango e paesaggi torinesi. Regia di ALESSANDRO AVATANEO.