"Ceramics… and more" è il titolo della seconda edizione dell'esposizione artistica organizzata dall'azienda Forni De Marco Srl.

Informazioni

  • Luogo: EX CARTIERA LATINA
  • Indirizzo: Appia Antica 42 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 05/11/2016 - al 06/11/2016
  • Vernissage: 05/11/2016 ore 10
  • Generi: design, arte contemporanea, serata – evento, collettiva, arti decorative e industriali, artigianato
  • Orari: ore 10-20
  • Sito web: http://www.fornidemarco.it

Comunicato stampa

"Ceramics… and more" è il titolo della seconda edizione dell'esposizione artistica organizzata dall'azienda Forni De Marco Srl (www.fornidemarco.it). L'evento, si svolgerà nell'arco di due giornate, sabato 5 e domenica 6 Novembre 2016, all'interno del Complesso Ex-Cartiera Latina – Parco Regionale dell’Appia Antica, con ingresso in via Appia Antica n. 42 e prevede l'esposizione delle opere di diversi maestri, tra ceramisti, decoratori, orafi, scultori, ma anche laboratori all'interno dei quali gli stessi si renderanno protagonisti di dimostrazioni pratiche in cui le tecniche e i metodi del proprio ambito artistico verranno mostrate ai visitatori


L'idea di questo evento espositivo nasce da Luigi De Marco, amministratore della Forni De Marco S.r.l. di Roma, azienda che dal 1951 opera nel settore della costruzione di forni elettrici per ceramica e dal 1996 si occupa anche della vendita di attrezzature e materiali per la sua lavorazione.
Quale sponsor tecnico di numerosi eventi espositivi da diversi anni Luigi De Marco ha deciso di promuovere un evento annuale che raccolga insieme le opere degli artisti che da diversi anni utilizzano le attrezzature ed i materiali forniti dalla sua azienda, per dimostrare quanto sia vivace e operoso il movimento artistico della Capitale, poiché a Roma non esistono eventi simili.
L'idea di "Ceramics… and more", è quella di creare un luogo dove ci si possa incontrare, conoscere e scambiare le varie esperienze tecniche ed i metodi della creazione artistica, creando così un appuntamento annuale fra i vari artisti ed in questo modo rendere le varie tecniche accessibili a tutti.
Nell’edizione di quest’anno parteciperanno due rappresentanti, uno di un colorificio Ceramico (Seri Srl) l’altro di un’azienda che produce impasti ceramici (Sila Srl), per dar modo di poter scambiare con loro dubbi, curiosità ed altro.
Gli artisti saranno liberi di esporre qualsiasi opera, disegno o manufatto senza un tema imposto avendo la possibilità di manifestare la loro bravura e la loro arte.
Gli ambiti artistici degli espositori sono, manipolazione e scultura dell’argilla, decorazione su ceramica, tecnica del tornio, tecnica Raku, lavorazione dell’oro.