Cenacoli fiorentini

Firenze - 03/07/2012 : 06/07/2012

Un evento coreografico inedito ideato da Virgilio Sieni, giunto alla sua seconda edizione e ambientato in quattro Cenacoli fiorentini: Ognissanti con affresco di Domenico Ghirlandaio, San Salvi dipinto da Andrea del Sarto, Sant’Apollonia di Andrea del Castagno e Fuligno affrescato dal Perugino.

Informazioni

Comunicato stampa



CENACOLI FIORENTINI_grande adagio popolare è un evento coreografico inedito ideato da Virgilio Sieni, giunto alla sua seconda edizione e ambientato in quattro Cenacoli fiorentini: Ognissanti con affresco di Domenico Ghirlandaio, San Salvi dipinto da Andrea del Sarto, Sant’Apollonia di Andrea del Castagno e Fuligno affrescato dal Perugino.

Dal 3 al 6 luglio uno di questi spazi straordinari e ‘segreti’ della città affrescati da grandi maestri del Rinascimento ospiterà un'azione coreografica ispirata al tema della fiaba, intesa come un breve racconto fantastico e popolare, che coinvolge danzatori professionisti e interpreti come bambini, adolescenti, donne e uomini africani

In dialogo con le diverse raffigurazioni dell’Ultima Cena, le azioni inedite assumono il valore di una ricerca umana e figurativa intorno al tema del contatto, in un viaggio fisico che attraversa identità, linguaggi e luoghi lontani ma in collegamento tra loro attraverso il gesto poetico.

CENACOLI FIORENTINI_ Grande adagio popolare

3 luglio _ h 21.00, h 21.45, h 22.30
Cenacolo di Ognissanti, Borgo Ognissanti, 42
LOCUS_OTTETTO

4 luglio _ h 21.00, h 21.45, h 22.30
Cenacolo di San Salvi, via di San Salvi, 16
IN ASCOLTO

5 luglio _ h 21.00, h 21.45, h 22.30
Cenacolo di Sant’Apollonia, Via XXVII Aprile 1
ANTILOPE

6 luglio _ h 21.00, h 21.45, h 22.30
Cenacolo di Fuligno, via Faenza, 42
GULLIVER