Casa Castiglioni

Milano - 21/11/2013 : 22/02/2014

Il sogno in un cassetto: mettere a disposizione del pubblico oggetti dei Castiglioni che rivivano in uno spazio abitativo per condividere un modo di progettare, di fare, di vivere e usare gli oggetti.

Informazioni

Comunicato stampa

La Fondazione Achille Castiglioni vi invita all'open day di Casa Castiglioni, mostra itinerante nata ad Abitami, in Fiera a Milano, nel 2011, e proseguita a Roma e a Mantova grazie a De Padova e a Palermo, al Castello della Zisa.

Casa Castiglioni torna a Milano perché rientra in una delle tante sfide lanciate dalla Fondazione: questa volta l'obiettivo è ricreare una casa inserita in uno studio di architettura, trasformato in un museo dal 2006 dove costantemente vengono raccontate storie su progetti unici, spesso inediti



L’esposizione racconta, attraverso un allestimento semplice, dinamico, interattivo, alcuni dei progetti dei fratelli Castiglioni che hanno fatto la storia del design italiano insieme a oggetti anonimi di ieri e di oggi.
Lo spazio, allestito come un vero e proprio alloggio abitativo, viene vissuto perché ogni oggetto ha un posto preciso, progettato per una specifica funzione.
Giovanna Castiglioni e Marco Marzini, i curatori della mostra, sono i singolari attori della performance che anima Casa Castiglioni durante l'open day, l'inaugurazione e, a richiesta, i giovedì sera, durante la mostra in programma fino al 22 febbraio 2014.

La Fondazione Achille Castiglioni per l’occasione presenta due novità: le collaborazioni con yoox e Corraini.
Yoox ha dedicato una nuova vetrina online di oggetti tratti dall’archivio Castiglioni, riproposti e realizzati dalla Fondazione in esclusiva per yoox.com.
La piccola libreria Corraini presente in Fondazione propone volumi su Castiglioni e una selezione di libri di architettura, design e grafica amati da Achille Castiglioni.

In piazza Castello 27, sono inoltre in vendita alcuni oggetti progettati dai Castiglioni e in alcuni casi rieditati dalla Fondazione nel corso del 2013.