Carrara Studi-Aperti 2014

Carrara - 31/05/2014 : 01/06/2014

Gli artisti di Carrara aprono i loro studi al pubblico.

Informazioni

  • Luogo: EXP
  • Indirizzo: Via del Mercato 5 - Carrara - Toscana
  • Quando: dal 31/05/2014 - al 01/06/2014
  • Vernissage: 31/05/2014 ore 15
  • Generi: serata – evento
  • Orari: dalle 15.00 alle 21.00
  • Sito web: www.carrarastudiaperti.it
  • Email: infocarrarastudiaperti@gmail.com
  • Uffici stampa: MONICA ZANFINI

Comunicato stampa

Sabato 31 maggio e domenica 1 giugno, a partire dalle 15.00, gli artisti di Carrara aprono i loro studi al pubblico.

L’iniziativa, che ha ricevuto il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, ha incontrato l’adesione di 159 artisti operanti in tutto il territorio comunale da Marina di Carrara ai Paesi a Monte: un progetto espositivo spontaneo e condiviso tra tutti coloro che nella città Apuana svolgono attività artistiche e creative



La formula Studi-Aperti è un modello molto diffuso nelle grandi città d’Europa e viene proposta a Carrara con l’intento di permettere a quelli che lo desiderano di accedere agli studi, ateliers e laboratori di artisti, luoghi solitamente riservati e talvolta nascosti, luoghi intimi di creazione. L’aspetto che segnerà il carattere di questa iniziativa sarà proprio quello dell’apertura, intesa in tutta la sua ricchezza semantica, disciplinare, culturale e umana: gli artisti coinvolti non saranno solo scultori, ma anche ceramisti, grafici, fotografi e pittori; parteciperanno, inoltre, artisti di notorietà affermata insieme ad altri emergenti e giovanissimi; infine vi sarà la presenza di artisti provenienti da tutte le parti del mondo, oltre a quelli italiani e carraresi.
Carrara Studi-Aperti, inoltre, si propone come primo censimento delle attività creative: infatti è stata elaborata una mappa, stampata in 5000 copie (scaricabile anche on line al sito www.carrarastudiaperti.it ) che indica le varie collocazioni con i nomi degli artisti sul territorio del Comune di Carrara (da Marina di Carrara ai Paesi a Monte).

L’iniziativa si rivolge a un pubblico vario: gli abitanti di Carrara potranno riscoprire la propria città sotto una prospettiva inedita; galleristi e addetti ai lavori avranno l’occasione di incontrare e conoscere numerosi artisti; inoltre per i turisti sarà un motivo in più per visitare e apprezzare la città attraverso itinerari inusuali.