Carla Iacono – Re-velation

Trento - 21/12/2017 : 26/03/2018

Re-velation riunisce venti immagini fotografiche di Carla Iacono in cui il velo - principalmente l’hijab, ma anche veli cattolici, ebraici e foulard dell’Europa dell’Est - è declinato in diversi modi, con richiami alle differenti culture che lo hanno adottato.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DIOCESANO TRIDENTINO
  • Indirizzo: Piazza Duomo 18 38122 Trento - Trento - Trentino-Alto Adige
  • Quando: dal 21/12/2017 - al 26/03/2018
  • Vernissage: 21/12/2017 ore 18
  • Autori: Carla Iacono
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Giovedì 21 dicembre alle ore 18.00 sarà inaugurata presso il Museo Diocesano Tridentino la mostra "Re-velation", una serie fotografica di Carla Iacono che affronta il delicato tema della manipolazione delle differenze culturali, a partire dalla situazione delle donne musulmane immigrate in Europa.

Seguirà, dopo l'inaugurazione, un brindisi per scambiare gli auguri di Natale




RE-VELATION
a cura di Clelia Belgrado e Domenica Primerano

Museo Diocesano Tridentino
22 dicembre 2017 - 26 marzo 2018

Re-velation riunisce venti immagini fotografiche di Carla Iacono in cui il velo - principalmente l’hijab, ma anche veli cattolici, ebraici e foulard dell’Europa dell’Est - è declinato in diversi modi, con richiami alle differenti culture che lo hanno adottato. Il velo ha assunto molti significati; si lega ad esempio a eventi o situazioni di valore iniziatico, oppure a “riti di passaggio”, come quello dall'infanzia alla pubertà, un tema che da sempre l’artista indaga nei propri lavori. Non a caso, interprete dei ritratti è la figlia Flora, elemento autobiografico che accresce l’enfasi della rappresentazione.
Alcune opere della serie rimandano alla ritrattistica del Seicento e dell’Ottocento, a volte con citazioni esplicite ad uno specifico dipinto: si tratta di uno stratagemma per realizzare una simbolica contaminazione tra le culture di Oriente e Occidente. Le figure sono fotografate su uno sfondo scuro che spesso si fonde con gli abiti; la luce laterale fa emergere la figura dal buio, rivelando i contorni del viso e i dettagli dei veli, rafforzando esteticamente e simbolicamente il concetto di rivelazione.

La mostra Re-velation giunge a Trento dal Museo Diocesano Di Genova, a conferma del collegamento esistente tra musei aderenti ad AMEI - ASSOCIAZIONE MUSEI ECCLESIASTICI ITALIANI.

Maggiori informazioni su www.museodiocesanotridentino.it