call4roBOt

Informazioni Evento

Luogo
GALLLERIA PIU
via del Porto 48, Bologna, Italia
Date
Dal al
Vernissage
27/09/2012

ore 18

Contatti
Email: press@robotfestival.it
Sito web: http://www.robotfestival.it
Generi
arte contemporanea, serata - evento, collettiva
Loading…

Una delle novità della V edizione del roBOt festival, la manifestazione internazionale dedicata alle arti digitali che si svolge a Bologna dal 10 al 13 ottobre, consiste nel coinvolgimento di 5 spazi-satellite nell’orbita di Palazzo Re Enzo che ospitano, prima e durante il festival (dal 26 settembre al 13 ottobre), alcuni degli artisti selezionati attraverso il bando di ricerca call4roBOt.

Comunicato stampa

call4roBOt e la rete di collaborazioni in città
dal 26 settembre fino al 13 ottobre 2012
nei luoghi d’arte della città di Bologna

Una delle novità della V edizione del roBOt festival, la manifestazione internazionale dedicata alle arti digitali che si svolge a Bologna dal 10 al 13 ottobre, consiste nel coinvolgimento di 5 spazi-satellite nell’orbita di Palazzo Re Enzo che ospitano, prima e durante il festival (dal 26 settembre al 13 ottobre), alcuni degli artisti selezionati attraverso il bando di ricerca call4roBOt.

Sarà la galleria OltreDimore (Piazza San Giovanni in Monte, 7 - Bologna) ad aprire la kermesse dedicata alle arti visive, esponendo dal 26 al 29 settembre i lavori di 3 giovani artisti: Cristian Grossi, designer per pubblicità e moda, espone Madreperla, affascinante video-installazione che muta nel tempo in una continua dialettica tra mistico ed eros con un linguaggio generato dalla tensione tra bello e kitsch; Marco Mendeni contamina materia, computer animation e produzione in 3D con FOV01: videogame-fetticcio contemporaneo. Infine Marco Morandi che presenta Progetto lucina, una sorta di “Wunderkammer” in cui lo spettatore, “suonando” una tastiera, mette in relazione alcuni oggetti luminosi, dando vita ad una vera e propria partitura di luci. L’inaugurazione della collettiva - accompagnata dal djset firmato Unzip - è mercoledì 26 settembre alle ore 18. Inoltre Grossi, Morandi e Mendeni eporranno i propri lavori anche durante il roBOt festival: dal 10 al 13 ottobre a Palazzo Re Enzo.

La seconda tappa è dall’11 al 13 ottobre presso la ONO arte contemporanea (Strada Maggiore, 34 - Bologna), neonato concept store dedicato all’arte contemporanea che presenta Visions from the future di Emmanuele Panzarini. Grazie all’utilizzo di un telefonino, Panzarini cattura frammenti strutturali usati come sistemi modulari, dando vita a nuove forme e composizioni geometriche. La stampa diretta su lastre d'alluminio non funge solo da semplice telaio per l'immagine, ma evidenzia la profonda compenetrazione tra fotografia e materia. L’inaugurazione è giovedì 11 ottobre alle ore 18 con il il dj-set a cura di Edo.

Elastico (Vicolo De' Facchini, 2/a - Bologna) l’11 e il 12 ottobre presenta l’artista Alvaro Muñozledo con Video Graffiti, un’opera che vuole rimettere in campo aspetti fondamentali delle nostre emozioni, chiamando lo spettatore all'azione proprio nei contesti urbani, quelli che ogni giorno attraversa e percorre, innescando una vera e propria interazione che arricchisce l’opera di disegni, parole e colori prodotti dal pubblico. Inaugurazione: giovedì 11 ottobre alle ore 18.

Il Museo Internazionale e Biblioteca della Musica (Strada Maggiore, 34 - Bologna) dal 10 al 12 ottobre ospita il lavoro di Daniel Schwarz e Davide Cairo - Vanish - che unisce e moltiplica le reciproche abilità del duo producendo una successione di immagini surreali dove dimensione visuale e sonora si inseguono e si ispirano a vicenda. Paesaggi naturali ed artificiali dove ad essere protagonisti sono il ghiaccio, la porcellana, il legno, il metallo ma anche l'aceto balsamico. Questo video sarà proiettato anche sabato 13 ottobre a Palazzo Re Enzo , durante il roBOt festival.

La Libreria per Ragazzi Giannino Stoppani (Via Francesco Rizzoli, 1 - Bologna) l’11 e il 12 ottobre ospita un'idea “gentile” e profonda: Parque, realizzata dallo Studio Ruim, è un' installazione pensata per i più piccoli, in cui una foresta di alberi (virtuali) cresce a seconda dell'attenzione che riceve dalle persone, per questo al pubblico viene richiesta una partecipazione attiva fatta di gesti ed azioni. I portoghesi Rui Madeira e Sonia Aránguiz, titolari dello Studio Ruim, sono attenti osservatori e sviluppatori delle potenzialità della componente interattiva nelle arti contemporanee, con una particolare sensibilità per le implicazioni sociali.

26 - 29 settembre 2012
OltreDimore ospita:
Cristian Grossi - Madreperla
Marco Morandi - Progetto Lucina
Marco Mendeni - Fov01
inaugurazione: mercoledì 26 settembre alle ore 18
Indirizzo: Piazza San Giovanni in Monte, 7 - Bologna
LINK: www.oltredimore.it
!!! Questi artisti espongono anche dal 10 al 13 ottobre a Palazzo Re Enzo.

10 - 12 ottobre 2012
Museo Internazionale e Biblioteca della Musica ospita:
Daniel Schwarz e Davide Cairo - Vanish
Indirizzo: Strada Maggiore, 34 - Bologna
LINK: http://www.museomusicabologna.it/
!!! Questo video sarà proiettato anche sabato 13 ottobre a Palazzo Re Enzo.

11 - 13 ottobre 2012
Ono Arte Contemporanea ospita:
Emmanuele Panzarini - Visions from the Future
inaugurazione: giovedì 11 ottobre alle ore 18
Indirizzo: via Santa Margherita, 10 - Bologna
LINK: http://www.onoarte.com

11 - 12 ottobre 2012
Libreria Giannino Stoppani ospita:
Studio Ruim - Parque
Indirizzo: Via Francesco Rizzoli, 1 - Bologna
LINK: http://www.gianninostoppani.it/

11 - 12 ottobre 2012
Spazio Elastico ospita:
Alvaro Muñozledo - Video graffiti
inaugurazione: giovedì 11 ottobre 2012 alle 18
Indirizzo: Vicolo De' Facchini, 2/a - Bologna
LINK: http://lelastico.blogspot.it/

Ufficio Stampa roBOt festival - Mariagrazia Canu - (+39) 340. 644 6013 - [email protected]