Bryan Kneale – Disegni / Aspects of Drawing

Grugliasco - 05/11/2011 : 03/12/2011

Saranno esposti una trentina di disegni, già presentati nella primavera di quest’anno nella sede della Royal Academy che permetteranno di conoscere un modello inedito di rappresentazione a sanguigna e matita che collega anatomia e naturalismo.

Informazioni

  • Luogo: NAVE - PARCO CULTURALE LE SERRE
  • Indirizzo: Via Tiziano Lanza 31 - Grugliasco - Piemonte
  • Quando: dal 05/11/2011 - al 03/12/2011
  • Vernissage: 05/11/2011 dalle ore 18 - presente l’artista
  • Autori: Bryan Kneale
  • Curatori: Patrizia Bottallo
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: venerdì ore 15,30 alle 18,00 sabato e domenica dalle h 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00 Visite guidate e su appuntamento per le scuole.
  • Sito web: http://www.martinart.it
  • Email: info@martinart.it
  • Patrocini: La mostra è realizzata insieme al Comune di Grugliasco, con il contributo della Fondazione CRT, di Shopville Le Gru, Il Marachello Group, Il Borgo Monchiero e la Diluetto Srl.

Comunicato stampa

Martin celebra dieci anni di attività interamente dedicati alla scoperta, alla proposta, e alla sottile promessa dell’arte contemporanea.

Dieci anni di fedeltà al suo mandato: promuovere, divulgare e sostenere l’arte contemporanea favorendo l’interscambio culturale attraverso l’organizzazione di mostre ed eventi con la partecipazione ed il coinvolgimento di istituzioni e artisti internazionali.

Lo fa oggi con una mostra in collaborazione con la Royal Academy of Arts di raffinati, ricercati ed emozionanti disegni dell’artista inglese Bryan Kneale a cura di Patrizia Bottallo





Nato nel 1930, insegnante di scultura della Royal Academy of Arts di Londra, Bryan Kneale ha raggiunto la notorietà con le sue affascinanti e monumentali sculture presenti nei musei e negli spazi pubblici di mezzo mondo; le sue opere sono presenti in numerose collezioni internazionali, tra cui spiccano: Arts Council Collection, British Museum, Contemporary Art Society, Natural History Museum, Tate Britan, Walker Art Gallery, Museum of Modern Art, Sao Paulo e la National Gallery della Nuova Zelanda e dell’Australia meridionale.

Eletto Royal Academy of Art Senior Fellow del Royal College of Art.



Saranno esposti una trentina di disegni, già presentati nella primavera di quest’anno nella sede della Royal Academy che permetteranno di conoscere un modello inedito di rappresentazione a sanguigna e matita che collega anatomia e naturalismo. Una resa che riporta reminiscenza delle peculiarità del manierismo, una passione Michelangiolesca per spalle ginocchia e altre forme nodose. Una fusione del sensuale e del geometrico, opere che rappresentano scheletri vivificati dalla capacità di scolpire lo spazio con la perfezione della linea.



Scrive in catalogo la curatrice Patrizia Bottallo: “proprio lo scheletro è un importante leitmotiv che caratterizza la ricerca di Bryan Kneale che non è solo un abile scultore, ma anche uno strabiliante disegnatore, noto per i suoi disegni anatomici.

La forma delle ossa, le articolazioni, le cavità, la superficie, se osservate in macro rivelano grandi segreti sul sostegno e la mobilità del corpo. Sia di quello umano come di quello animale, se analizzati anatomicamente sono delle vere e proprie architetture”.



Infuse di sorprendente vitalità le opere di kneale rappresentano come l’osservazione dell’anatomia ci rende più intensamente e più esattamente consapevoli del movimento del corpo e della sua verità architettonica costruita su un impeccabile equilibrio di forze.



Catalogo bilingue in mostra.