Bruno Donzelli – Donzellianamente

Pescara - 13/10/2013 : 24/10/2013

Saranno esposte circa trenta opere della recente produzione artistica del Maestro in un intenso spettacolo pirotecnico tra colori squillanti, grumi, segni e macchie, con omaggi ai grandi maestri delle Avanguardie da cui nascono le Colazioni, celebre quella con Pablo Picasso, le sue Merende, le Tavolozze e le Nature morte. Tra i tanti merita attenzione l’omaggio dedicato a Gabriele D’Annunzio.

Informazioni

  • Luogo: AURUM
  • Indirizzo: Largo Gardone Riviera 65122 - Pescara - Abruzzo
  • Quando: dal 13/10/2013 - al 24/10/2013
  • Vernissage: 13/10/2013 ore 17,30
  • Autori: Bruno Donzelli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni 9-13/15.30-19.30

Comunicato stampa

Domenica 13 Ottobre alle ore 17.30 presso il complesso dell’Aurum di Pescara, l’Associazione Studentesca Azione Universitaria della “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, in collaborazione con l’Associazione Culturale Trifoglio, inaugura la mostra “Donzellianamente” dedicata al Maestro Bruno Donzelli.
Il progetto, realizzato con i fondi delle attività culturali degli studenti, sostenuto dall’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, si inserisce all’interno delle attività culturali dell’A.A. 2012/2013, teso al coinvolgimento degli studenti nel mondo dell’arte contemporanea


Patrocinata dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara e dal Comune di Pescara, l’inaugurazione della mostra, alla presenza dell’artista, sarà preceduta da una presentazione della Dott.ssa Maria Cristina Ricciardi dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Interverranno per un saluto il Magnifico Rettore dell’Università “G. d’Annunzio” Prof. Carmine Di Ilio, il Consigliere della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri, Vice Presidente della Provincia di Pescara Avv. Fabrizio Rapposelli, il Rappresentante dell’Associazione Azione Universitaria Dr. Luca Bufo, il Presidente dell’Associazione Culturale Trifoglio Dr. Alessandro Conti.
Allestita nella Sala degli Alambicchi la mostra sarà visitabile tutti i giorni fono al 24 ottobre e saranno esposte circa trenta opere della recente produzione artistica del Maestro in un intenso spettacolo pirotecnico tra colori squillanti, grumi, segni e macchie, con omaggi ai grandi maestri delle Avanguardie da cui nascono le Colazioni, celebre quella con Pablo Picasso, le sue Merende, le Tavolozze e le Nature morte. Tra i tanti merita attenzione l’omaggio dedicato a Gabriele D’Annunzio.

Scrive a proposito Ricciardi: “Un omaggio particolare è quello che Bruno Donzelli ha voluto riservare, nell’ambito di questa importante personale all’Aurum di Pescara, a Gabriele d’Annunzio, straordinario interprete di nuova sensibilità poetica, collegato attraverso il filo di una cartolina postale, al pittore Mario Sironi, uno degli esponenti più originali dell’arte italiana del Novecento. Temperamenti profondamente diversi quelli dell’ “immaginifico” d’Annunzio e del taciturno Sironi, riassunti nella differenza che corre tra il volo ardimentoso e la pedalata (Sironi, nella Grande Guerra, era nel Battaglione volontario ciclisti), nel comune terreno dell’avversione al conformismo borghese, entrambi audaci nell’aver dato vita ad un linguaggio moderno ed innovativo, fortemente connotato, efficace e straordinario ancora oggi”.