Bonvini1909 × The Milaneser. Gli occhi sulla città

Milano - 17/11/2021 : 24/12/2021

In mostra una selezione di copertine di The Milaneser, progetto di illustrazione e rivista immaginaria dedicata alla città. Per raccontare, con gli occhi di chi disegna, una metropoli che cambia ogni giorno.

Informazioni

  • Luogo: FRATELLI BONVINI
  • Indirizzo: via Tagliamento, 1 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 17/11/2021 - al 24/12/2021
  • Vernissage: 17/11/2021 ore 18
  • Generi: disegno e grafica
  • Orari: Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e su appuntamento Il sabato dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Aperture speciali domenica 5, 12 e 19 dicembre 8 dicembre dalle 11.00 alle 19.00 24 dicembre dalle 11.00 alle 16.00

Comunicato stampa

Dal 17 novembre in mostra a Milano da Bonvini 1909 una selezione di copertine di The Milaneser, progetto di illustrazione e rivista immaginaria dedicata alla città. Per raccontare, con gli occhi di chi disegna, una metropoli che cambia ogni giorno.


Milano, 1° novembre 2021

Inaugura mercoledì 17 novembre 2021 alle ore 18.00 la mostra “Bonvini1909 × The Milaneser. Gli occhi sulla città.” La mostra resterà aperta fino al 24 dicembre nello spazio espositivo della Cartoleria e Tipografia Fratelli Bonvini Milano



Esposte in mostra più di 40 copertine tra le oltre 100 a catalogo realizzate da illustratori legati all’Italia e a Milano per The Milaneser, un progetto editoriale ispirato al celebre The New Yorker.
La selezione proposta da Bonvini1909 racconta sguardi e punti di vista sulla città attraverso una varietà di approcci e modalità espressive. Saranno inoltre presenti in vendita tutte le edizioni già pubblicate e quelle che settimanalmente, nel corso dell’esposizione, verranno svelate, esplorando i diversi punti di interesse che lo sguardo degli artisti è in grado di offrire e accogliere: le periferie e le icone del centro, le abitudini cittadine e i nuovi itinerari urbani, i monumenti e i tragitti, gli autobus e le biciclette, l'introspezione e la socialità, la storia e l'immaginazione, le tecniche artistiche tradizionali e quelle digitali.

Le illustrazioni sono stampate in altissima qualità su carte pregiate (fine-art), con un’attenzione grafica e tipografica minuziosa. Una passione e una cura che Bonvini condivide con Zetalab, studio di comunicazione visiva ideatore di The Milaneser. Gli spazi di Bonvini 1909 diventano così la “casa analogica” delle copertine nate in digitale per una rivista che non c’è.

Gli artisti in mostra saranno invitati a condividere, in alcuni momenti di divulgazione e in speciali eventi collaterali, i processi creativi e le ispirazioni del loro lavoro. L’elenco degli illustratori esposti: Monica Alletto, Architetturedicarta, Alice Bambini, Davide Barco, Chiara Belmonte, Giacomo Alvise Bettiol, Roberto Hikimi Blefari, Francesco Bongiorni, Andrea Bozzo, Daniela Bracco, Cabaret Typographie, Jonathan Calugi, Mirko Càmia, Alberto Casagrande, Cristina Damiani, Alessandra De Cristofaro, Andrea De Santis, Emans, Camilla Falsini, Alberto Fiocco, Susanna Gentili, Sara Gironi Carnevale, Goran, Joey Guidone, Saleh Kazemi, Luogocomune, Elisa Macellari, Marco Marella, Paolo Metaldi, Fabrizio Morra, Giulia Neri, Kevin Niggeler, Ray Oranges, Sofia Parravicini, Laura Pittaccio, Giordano Poloni, Francesco Poroli, Kelly Romanaldi, Pierpaolo Rovero, Andrea Rubele, Elisa Seitzinger, Shut Up Claudia, Matteo Signorelli, Carlo Stanga, Marianna Tomaselli, Ilaria Urbinati, Francesco Zorzi.

L’immagine della mostra è realizzata dal collettivo di artisti Cabaret Typographie come numero speciale della rivista, anch’esso in vendita presso la galleria.

THE MILANESER nasce a Zetalab, studio milanese di comunicazione visiva, nel 2020. È un progetto editoriale, una rivista immaginaria che racconta la città di Milano attraverso l’illustrazione made in Italy: ogni anno vengono selezionati alcuni tra i migliori illustratori della penisola a cui viene chiesta una personale interpretazione della città. Themilaneser.com


BONVINI1909 è un’impresa culturale e creativa nata dal recupero dell’antica Cartoleria e Tipografia Fratelli Bonvini Milano, storica bottega fondata nel 1909 in via Tagliamento a Milano. Gli spazi restaurati testimoniano oltre un secolo di storie e passioni: scrittura, lettura, editoria, tipografia, grafica e arte sono espresse oggi nella scelta accurata degli oggetti e dei servizi proposti.
La ricerca di saperi artigianali e la valorizzazione della memoria con una vocazione contemporanea e internazionale sono al centro delle attività. Le iniziative culturali - incontri, mostre, workshop, presentazioni, promuovono il coinvolgimento della comunità locale e internazionale. Bonvini 1909 svolge così la sua funzione di presidio culturale e di innovatore sociale in una delle aree in trasformazione della città di Milano. Bonvini1909.com

_____________________________________
INFORMAZIONI

BONVINI1909 × THE MILANESER
GLI OCCHI SULLA CITTÀ

17 novembre – 24 dicembre 2021

Ingresso libero

Opening
17 novembre 2021 ore 18.00
Ingresso libero fino alla capienza disponibile

Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e su appuntamento
Il sabato dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Aperture speciali
domenica 5, 12 e 19 dicembre
8 dicembre dalle 11.00 alle 19.00
24 dicembre dalle 11.00 alle 16.00

Eventi speciali
• 27 novembre: ore 16.00 incontro con Alberto Casagrande e presentazione del libro “Era una nuvola”
• 4 e 5 dicembre: incontro con alcuni degli artisti di The Milaneser e con firme e dediche

Modalità di accesso
La galleria si trova al primo piano della storica bottega di Cartoleria e Tipografia Fratelli Bonvini Milano, in via Tagliamento, 1 all'angolo con Corso Lodi.
MM BRENTA - linea 3. Autobus 65.
Negli orari di apertura della mostra e degli eventi speciali è richiesto di presentare la Certificazione verde Covid-19 (green pass)


NOTA

Accoglienza di Bonvini1909 nell’ambito delle norme di prevenzione Covid-19
La visita nei locali di Fratelli Bonvini Milano si svolge nel rispetto delle più attente norme di tutela della salute e della sicurezza. I visitatori possono accedere con mascherina sul volto in locali aerati e regolarmente sanificati.