Bob Rontani – Suburbia

Scandiano - 15/03/2014 : 23/03/2014

La personale, intitolata “Suburbia” in omaggio ad un brano musicale degli anni ’80, presenta una quindicina di opere a tecnica mista su tela, risalenti al 2013-2014. A completare il progetto, alcuni dipinti precedenti che testimoniano il percorso dell’autore dall’infuocata solitudine dei primi quadri alle architetture ordinate, geometriche ed essenziali del presente.

Informazioni

  • Luogo: ROCCA DEI BOIARDO
  • Indirizzo: Via della Rocca - Scandiano - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 15/03/2014 - al 23/03/2014
  • Vernissage: 15/03/2014 ore 17
  • Autori: Bob Rontani
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a venerdì ore 17.00-19.00, sabato e domenica ore 10.00-12.30 e 15.00-19.00.
  • Sito web: http://www.bobrontani.it
  • Email: info@bobrontani.it
  • Uffici stampa: CSART

Comunicato stampa

Le geometrie urbane contemporanee di Bob Rontani alla Rocca dei Boiardo (Via della Rocca, Scandiano, Reggio Emilia), tra suoni sintetici e decorazioni rococò. Le storiche sale dell’Appartamento Estense ospiteranno, dal 15 al 23 marzo 2014, la nuova mostra dell’artista e graphic designer reggiano, realizzata in collaborazione con il Comune di Scandiano.
La personale, intitolata “Suburbia” in omaggio ad un brano musicale degli anni ’80, presenta una quindicina di opere a tecnica mista su tela, risalenti al 2013-2014

A completare il progetto, alcuni dipinti precedenti che testimoniano il percorso dell’autore dall’infuocata solitudine dei primi quadri alle architetture ordinate, geometriche ed essenziali del presente.
Protagonista delle sue opere, un tessuto suburbano che sta gradualmente scomparendo, in cui i grattacieli convivono con le ciminiere, monumenti alla storia e al lavoro. Una città esemplare, accogliente nella sua serena e colorata linearità.
Come scrive, infatti, Valeria Montanari, «Le tele di Rontani abbandonano il polyplat per il legno, scelta che si fonde con i colori, in una risultante calda e armoniosa, capace di conferire tratti di pura gioia alle figure dei conglomerati urbani, quasi a richiamare angoli di un luogo ideale».
L’esposizione sarà inaugurata sabato 15 marzo 2014 con orario 17.00-21.00. A fare da colonna sonora, le canzoni dei Kraftwerk, pionieri della musica elettronica. Brani originali e brani rimasterizzati che trovano corrispondenza nella successione ritmica dei colori.
La mostra, realizzata con il supporto di Eta Beta Grafica, Bertani & C. Industria Grafica, Antica fattoria caseificio Scalabrini e Clubart, sarà visitabile fino al 23 marzo 2014, da martedì a venerdì ore 17.00-19.00, sabato e domenica ore 10.00-12.30 e 15.00-19.00. Per informazioni: tel. 348 2681616, [email protected], www.bobrontani.it.
Bob Rontani è graphic designer dal 1985; dipinge dal 2004. È alla sua quarta mostra dopo “A million years of tears” (Sala espositiva del Teatro, Casalgrande, Reggio Emilia, 2012), “Metropolis” (Factory, Castelfranco Emilia, Modena, 2012) ed “Are cities electric?” (Corte dei Landi, Villa Cadè, Reggio Emilia, 2013). Vive e lavora a Reggio Emilia.