Bloom – Street Art in difesa del mare

Roma - 14/07/2014 : 14/07/2014

Mobilitazione internazionale contro la pesca a strascico di profondità. A Roma l’artista JB Rock davanti al ministero dell’Agricoltura.

Informazioni

Comunicato stampa

Roma, 8 luglio 2014 - Il 14 luglio i ministri europei della Pesca si riuniranno in Consiglio a Bruxelles per decidere del futuro del mare. Nelle stesse ore, la comunità internazionale degli artisti di strada si mobiliterà contemporaneamente in 6 capitali europee per attirare l’attenzione dei governi. A Roma, Berlino, Brussels, Lisbona, Londra e Madrid gli street artist, tra i più conosciuti del momento, disegneranno le loro opere davanti ai ministeri competenti per la Pesca per lanciare un messaggio forte contro la pesca a strascico nelle acque profonde



A Roma, sarà l’artista JbRock (http://jbrock.it/) ad eseguire graffiti in diretta davanti al ministero dell’Agricoltura.

L’evento, organizzato da BLOOM, un’organizzazione che fa parte della Deep Sea Conservation Coalition - DSCC - (una coalizione di oltre 70 organizzazioni non governative, organizzazioni di pescatori e istituti che si occupano di politica e normativa, impegnati a proteggere il mare profondo) vuole attirare l’attenzione sull’importante dossier oggetto dell’incontro governativo del 14 luglio, che mira a una graduale eliminazione delle tecniche di pesca profonda distruttiva come lo strascico di profondità.

A Roma, oltre all’artista, sarà presente per eventuali interviste un rappresentante italiano della coalizione internazionale che ha promosso e organizzato l’evento.

LE CITTÀ E GLI ARTISTI
ROMA (JB Rock http://jbrock.it/); MADRID (Spok Brillor http://www.spok.es/); BRUSSELS (Popay http://www.fatcap.org/artiste/popay.html); BERLIN (SP 38 http://www.sp38.de/); LONDON (Panik http://www.paniklondon.com/); LISBON (David Jae http://jaedavid.tumblr.com/)