Biennale Oggetto Libro 2021

Milano - 01/12/2021 : 12/01/2022

IV edizione OGGETTO LIBRO - BOOK OBJECT IV Edition Biennale internazionale del libro d’Artista e di Design.

Informazioni

Comunicato stampa

Prosegue la quarta edizione di Oggetto Libro nella prestigiosa sede della Braidense. Dopo il grande successo all’ADI Design Museum, la mostra offre una visione esaustiva della creatività associata al libro, interpretato non solo come custode di memoria, ma come mezzo espressivo dotato di un proprio statuto formale.
La Biblioteca Nazionale Braidense è il luogo ideale per immergersi nella parte più emozionale della mostra

Il percorso di visita inizia con i libri d’artista fatti a mano in copia unica, realizzati in tutte le forme, i materiali e le tecniche possibili, artefatti in forma di libro, di oggetto o di vera scultura.
Nel mezzo i libri ibridi che utilizzano le tecniche di stampa tradizionali come quelle calcografiche o la fotografia fino al digitale, senza trascurare l’aspetto manuale e l’intervento artistico dell’autore.
Si conclude con i libri realizzati dal designer, che provengono da tutto il mondo, sono di elevata tiratura, e vengono realizzati con tecniche di stampa accuratissime. Spiccano tra questi i volumi stampati da Fontegrafica. In mostra opere di artisti internazionali come Mariella Bettineschi, fausta Squatriti o maestri del libro d’artista come Marcello Diotallevi e Vito Capone.
Altro motivo di interesse di questa edizione di Oggetto Libro è rappresentato dalla realtà aumentata, che correda ben 106 opere distribuite tra le due mostre e offre la possibilità di accedere ai contenuti che si celano dietro l’artefatto. Basta scaricare la app “ARIA the AR Platform” disponibile gratuitamente su Google Play e Apple Store. Quasi la metà dei libri esposti e riprodotti sul catalogo, possono essere esplorati coniugando mondo reale e mondo digitale, permettendoci di andare oltre l’impatto visivo dell’opera.
Dedicata al Segnalibro e promossa in occasione del centenario F.I.L.A. - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A la Biblioteca Nazionale Braidense ospita inoltre 100x segnalibro, che propone alcuni esemplari storici della collezione F.I.L.A e vede artisti, designer e studenti delle due discipline cimentarsi nella realizzazione di un segnalibro dedicato al Tempo.
La manifestazione prevede inoltre una serie di incontri con personaggi di spicco del mondo del design e dell’arte. Mario Cresci, Ugo La Pietra, Armando Milani per il design. Mariella Bettineschi, Fausta Squatriti per l’arte. Ma anche un incontro sull’Arte terapia con Michelon dei Folli e un workshop teorico sui libri di tela con Loretta Cappanera e sulle tecniche di intarsio con Noemi Verdoliva. Tutti in fase di calendarizzazione.
Promossa da SBLU_spazioalbello, Brera, Biblioteca Nazionale Braidense, con il patrocinio di Mibact, Comune di Milano, ADI Associazione per il Disegno Industriale, AIAP Associazione italiana Design della Comunicazione Visiva, ISIA RomaDesign e RUfA Rome University of fine Arts.



L’ingresso alla mostra è libero: inaugurazione, visite e partecipazione agli incontri sono su prenotazione, regolamentate secondo le disposizioni Covid. (Green pass obbligatorio e misurazione della temperatura).