Biennale Francesco Tabusso

Rubiana - 10/09/2016 : 30/09/2016

VII edizione di Fiabe e Boschi BIENNALE FRANCESCO TABUSSO, promossa dal Comune di Rubiana (TO).

Informazioni

  • Luogo: VILLA TABUSSO
  • Indirizzo: Via Bellacomba 21 - Rubiana - Piemonte
  • Quando: dal 10/09/2016 - al 30/09/2016
  • Vernissage: 10/09/2016 ore 16
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: L’esposizione in Pinacoteca e la mostra a Villa Tabusso saranno visitabili, durante i weekend del mese di settembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
  • Sito web: www.archiviotabusso.it
  • Email: info@archiviotabusso.it

Comunicato stampa

BIENNALE FRANCESCO TABUSSO
VII EDIZIONE FIABE E BOSCHI 2016
inaugurazione mostra Villa Tabusso sabato 10 settembre ore 16.00
inaugurazione Pinacoteca domenica 11 settembre 2016 ore 10.30

Fiabe e boschi è la rassegna pittorica nata nel 2007 da un’idea di Francesco Tabusso che con gli amici Francesco Casorati, Romano Campagnoli, Giacomo Soffiantino, Tino Aime e altri ancora, ha creato il primo nucleo di quella che oggi è la Pinacoteca comunale di Rubiana, costituita da 55 opere che si sono aggiunte di edizione in edizione grazie alla generosità degli artisti invitati



Quella che si inaugura il 10 e 11 settembre 2016 è la VII edizione che vede arricchirsi la collezione della Pinacoteca delle otto serigrafie donate dalla famiglia del Maestro al Comune di Rubiana, realizzate da Tabusso negli ultimi 20 anni e raffiguranti paesaggi e luoghi della Valle di Susa a lui particolarmente.
Lo spazio della Pinacoteca curato da Angelo Mistrangelo e Massimo Venegoni, presenterà, oltre alle opere della collezione in uno spazio ampliato e rinnovato anche i principali interventi di Tabusso sul territorio rubianino: la decorazione di diverse edicole votive, gli affreschi dell’abside del Santuario della Madonna della Bassa attraverso le fotografie di Renzo Miglio e il racconto per immagini del Cantico delle creature, l’imponente pala d’altare destinata alla chiesa milanese di San Francesco al Fopponino, dipinta a Rubiana e ispirata ai boschi e alla sua valle.

Parallelamente all’esposizione in Pinacoteca, a Villa Tabusso, residenza estiva del pittore, sarà allestita la mostra «Il racconto pittorico di Francesco Tabusso fra poeti e scrittori e la sua valle». La mostra approfondisce la collaborazione tra Tabusso e alcuni dei più importanti scrittori del secondo Novecento italiano: Dino Buzzati, Piero Chiara, Mario Soldati, Mario Rigoni Stern, Giorgio Bassani e Diego Valeri.
Villa Tabusso, rimasta di proprietà della famiglia, è oggi sede dell’associazione Road House Write and more, la prima Residenza italiana per Scrittori, un piccolo e prezioso polo culturale aperto da maggio scorso al pubblico; l’associazione, presieduta da Nadia Nicoletti, progetta corsi e workshop di scrittura e sceneggiatura; ospita presentazioni di libri con un’attenzione particolare ai piccoli editori della Valle e nei giorni di chiusura della Biblioteca, mette a disposizione di studenti e lettori 2 sale e il giardino. In continuità con la nuova destinazione della Villa, si è scelto di proporre una mostra delle opere di Tabusso realizzate per illustrare racconti romanzi e poesie degli autori. Ad esempio le acqueforti che illustrano Le quattro piccole storie scritte da Dino Buzzati; gli acquerelli che raccontano l’Italia di Mario Soldati percorsa di regione in regione nel libro Vino al Vino; le incisioni per i racconti di Mario Rigoni Stern; i disegni raccontati da Piero Chiara ne La sostanza delle cose; o ancora le litografie della serie dei Dodici mesi che tratteggiano il passaggio da una stagione all’altra scandito dai lavori contadini: la mietitura del grano, la vendemmia, la raccolta dei funghi, i chiari di luna delle sere d’estate.

L’esposizione in Pinacoteca e la mostra a Villa Tabusso saranno visitabili, durante i weekend del mese di settembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Gli artisti presenti in Pinacoteca
I edizione 2007: Tino Aime, Romano Campagnoli, Antonio Carena, Francesco Casorati Mauro Chessa, Gabriel Girardi, Vinicio Peugia, Giacomo Soffiantino, Luciano Spessot, Francesco Tabusso.
II edizione 2008: Alfredo Billetto, Rocco Forgione, Lia Laterza, Sandro Lobalzo, Francesco Maiolo, Sergio Saccomandi.
III edizione 2009: Ermannno Barovero, Enrico Colombotto Rosso, Willy Darko, Davide De Agostini, Gabriella Malfatti, Francesco Preverino
IV edizione 2010: Igo Nespolo, Antonio Nunziante, Mario Surbone, Fabrizio Riccardi, Leonardo Giradi, Eugenio Comencini, Rosanna Bonavia, Paolo Belgioioso, Roberto Andreoli, Daniela Allosio, Sergio Unia.
V edizione, 2012: Rodolfo Allasia, Michele Baretta, Claudio Berlia, Eugenio Bolley, Felice Casorati, Piero Gilardi, Anna Lequio, Angela Pansini, Carlo Pirotti, Enzo Sciavolino, Carlo Sismonda, Pierre Tchakhotine
VI edizione 2014: Guido Bertello, Nazareno Biondo, Silvio Brunetto, Francesco Capello, Daniele Gay, Angela Guiffrey, Raffaele Mondazzi, Alex Ognianoff, Diego Scursatone, Elisabetta Viarengo Miniotti.