Be different

Roma - 16/01/2012 : 28/01/2012

Nell’esposizione è evidente la versatilità, stili e linguaggi diversi, che passano per le categorie della pittura, mixed media, fotografia, design e installazioni. L’attenzione ai diversi linguaggi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano modalità concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi.

Informazioni

  • Luogo: ROSSO CINABRO
  • Indirizzo: Via Raffaele Cadorna 28 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 16/01/2012 - al 28/01/2012
  • Vernissage: 16/01/2012 dalle 12 in poi
  • Curatori: Cristina Madini
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

CONTEMPORARY ITALIAN ART: BE DIFFERENT

16 – 28 gennaio 2012

Roma si pone tra le città più impegnate nell’arte contemporanea. L’interesse in questo settore è andato crescendo negli ultimi anni soprattutto nella capitale. Pubblico, privato, musei, spazi espositivi di ogni genere, antico e moderno, stratificazioni, ogni formula è sperimentata per creare interesse e porre l’attenzione ai nuovi linguaggi del contemporaneo. Nell’esposizione è evidente quindi la versatilità, stili e linguaggi diversi, che passano per le categorie della pittura, mixed media, fotografia, design e installazioni

L’attenzione ai diversi linguaggi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano modalità concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi. Aspirare ad avviare e a promuovere, passo dopo passo, la ricerca di una ragione comune, può infatti rendere conto di nuove possibilità di confronto e di crescita culturale.
Gli artisti che hanno accolto il nostro invito sono: Giada Attanasio, Claudio Fazzini, Giulia Ferretti, Giacomo, Anna Papaleo, Simona Rapello.

A cura di Cristina Madini