b:due

Oristano - 30/03/2013 : 30/03/2013

MaO in collaborazione con i b:due presenta il primo album della band. Scenografia a cura di Stefano Melis- copertina album a cura di Johnny Ryall

Informazioni

  • Luogo: TEATRO GARAU
  • Indirizzo: via Parpaglia, 14 - Oristano - Sardegna
  • Quando: dal 30/03/2013 - al 30/03/2013
  • Vernissage: 30/03/2013 ore 22
  • Generi: presentazione
  • Email: mementoarte@gmail.com

Comunicato stampa

b:due

Dal campidano arrivano i b:due, dal sardo "bie tue, kastia tui"= vedi tu, uno stile, una qualità che sta conquistato le orecchie sarde e non solo.
Sabato 30 marzo la sala del Teatro Garau di Oristano verrà invasa dalle note e dalla performance live della band oristanese che presenterà al pubblico il suo primo disco.
ma chi è b:due?!?
b:due nasce nel marzo 2010 e si compone di 8 elementi. Personalità, stili e influenze differenti che s’incontrano facendo jam in sala e scoprendosi gruppo


Le prime tracce, Welcome to Banality e Mercutius#4 (ora in freedownload sul cloud) sono "Premio della critica" al WestContest2010.
A distanza di pochi mesi il gruppo si classifica primo al"XVI Festival "Artes et Sonos" di Ruinas, guadagnandosi la partecipazione al M.E.I. di Faenza (2010) e al Brinca Festival 2011 a Bologna.
In Sardegna b:due è salito sul palco di eventi underground con Kaos, Sikitikis, Clementino, To Ed Gein, Digi G'Alessio, Radici nel Cemento, Train to Roots e Zen Circus.
In questi giorni b:due sta partecipando al concorso nazionale Arezzo Wave, dove ha superato la prima fase.
Stefano Melis è lo scenografo che Mao ha invece scelto per curare gli elementi scenici che faranno da sfondo alla performance musicale della band.
b:due s’incontrerà sul palco con bolle di luce che filtreranno tra orrende architetture grigie…
a noi sembra una serata interessante, i “creativimusicali” si presentano sul palco con i volti mascherati, non ci resta che invitarvi a questo grande evento.
B:due se venire o no