Barry McGee & Clare Rojas

Roma - 08/10/2014 : 31/01/2015

Barry McGee e Clare Rojas in questa mostra fondono i loro diversi stili in un progetto che comprende pittura su carta, su tela, disegni, fotografie e oggetti, pensato nel mese di agosto per lo spazio della galleria.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ALESSANDRA BONOMO
  • Indirizzo: Via del Gesù 62 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 08/10/2014 - al 31/01/2015
  • Vernissage: 08/10/2014 ore 19
  • Autori: Barry McGee, Clare Rojas
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedi al venerdi dalle 12 alle 19

Comunicato stampa

Barry McGee e Clare Rojas in questa mostra fondono i loro diversi stili in un progetto che comprende pittura su carta, su tela, disegni, fotografie e oggetti, pensato nel mese di agosto per lo spazio della galleria.


Clare Rojas, nota anche come cantante e musicista con il nome di Peggy Honeywell, usa prevalentemente la pittura su tela e su carta variando il suo stile dal figurativo (ispirato alle fiabe dell’est Europa, agli Amish e ai nativi americani) ad una ricerca geometrica


In questa mostra il suo lavoro ricorda elementi autobiografici, orientandosi su una nuova geometria dove le diverse forme rivelano piani di colore inaspettati.
Clare Rojas ama gli spazi silenziosi e solitari, prende il suo tempo concentrandosi nella pittura in modo preciso e definito. Il suo studio a San Francisco sorprende per l’ordine meticoloso che si riflette nel suo lavoro.


Barry Mcgee, alla sua seconda mostra in questo spazio, è uno dei più influenti artisti della Bay Area.
Noto anche come Twist e Ray Fong, dalla metà degli anni ’80 ha avuto una profonda influenza sulle generazioni di artisti più giovani rompendo i confini delle scuole d’arte, delle gallerie e dei musei, rendendo la città uno spazio per l’arte e l’attivismo.
Nei suoi lavori McGee incorpora una molteplicità d’influenze che includono i graffiti, l’American folk art e l’Op Art. McGee trova ispirazione nell’apparente casualità dei graffiti, nell’infinito “uploading” di immagini su internet e nello stile creativo della gente che vive ai margini della società.
La sua immediatezza e la sua incisività rendono attraente il suo lavoro anche per chi non ha alcuna conoscenza dell’arte contemporanea. Le sue immagini geometriche e seriali rappresentano personaggi spesso alternati a pannelli astratti, fotografie e scritte che si estendono sulle pareti e sugli oggetti.




La mostra durerà fino al 2015.



Clare Rojas è nata nel 1976 a Columbus (OH), ha studiato presso il MFA, School of the Art Istitute of Chicago. Vive e lavora a San Francisco. I suoi lavori sono presenti nelle collezioni dei maggiori musei americani: Museum of Modern Art, New York; Denver Art Museum, Denver; American Museum of the Moving Image, New York; Berkeley Art Museum, Berkeley.

Barry McGee è nato nel 1966 a San Francisco (CA) dove vive e lavora e ha studiato presso il San Francisco Art Istitute.
Mostre Personali:, 2007; Watari – um Museum inTokyo, Japan; BALTIC Centre in UK, 2008; Barry McGee Retrospective at Berkeley Art Museum, California 2012; ICA, The Istitute of Contemporary Art, Boston 2013.
I suoi lavori sono presenti in musei e fondazioni internazionali: Museum of Modern Art, New York; San Francisco Museum of Modern Art; Fondazione Prada, Venice.