Barbara Wesołowska – counter song

Milano - 07/05/2022 : 11/06/2022

“counter - song” è la prima mostra personale di Barbara Wesołowska in Italia, la quale presenterà una nuova serie di dipinti.

Informazioni

  • Luogo: EAST CONTEMPORARY
  • Indirizzo: Via Giuseppe Pecchio 3, 20131 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 07/05/2022 - al 11/06/2022
  • Vernissage: 07/05/2022 ore 17
  • Autori: Barbara Wesołowska
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

BARBARA WESOŁOWSKA
counter - song


7/05 – 11/06/2022
con il testo scritto da Reilly Davidson


“counter - song” è la prima mostra personale di Barbara Wesołowska in Italia, la quale presenterà una nuova serie di dipinti. Barbara Wesołowska si è laureata presso il Dipartimento di Pittura del Royal College of Art di Londra nel 2015 e alla Slade School of Fine Art di Londra nel 2013.
La sua creazione artistica si identifica più strettamente con la pratica tradizionale della pittura figurativa

Attraverso l'applicazione intuitiva della pittura e l'utilizzo di superfici stratificate, l'artista attira lo spettatore all’interno di una narrazione psicologicamente coinvolgente, la quale si sviluppa attraverso i dipinti e si pone direttamente in conversazione con questa tradizione.
Le figure ritratte ci appaiono ambigue e spesso contraddistinte da espressioni in bilico tra diversi stati emotivi. Come sospese in una sorta di paesaggio astratto o onirico, si trovano ad emergere dalle macchie di colore come fantasmi fino quasi a sfumare in un’altra figura. In particolare, le opere si rifanno alla dimensione psicologica inerente al legame con il volto e con il corpo femminile e a come questo risulta manipolato e sublimato per mezzo di interpretazioni storicamente incongruenti. La proliferazione di figure che non rivolgono lo sguardo all’osservatore bensì a sé stesse, si pone in linea con la ritrattistica femminile sconvolgendone però i fondamenti di partenza.
Wesołowska è una pittrice emotiva con una predilezione per immagini e colori piuttosto che per concetti e idee. Come afferma Pierre Klossowski: "L'immagine mi detta". Questa trasparenza della pittura al regno dei sentimenti, della memoria e del caso rende la sfera delle intenzionalità meno rilevante portando invece l’attenzione in direzione dell'inconscio. Quando guardiamo le opere di Wesołowska, dovremmo piuttosto considerare come ci sentiamo a riguardo piuttosto che in quale considerazione le teniamo.

Barbara Wesołowska ha recentemente esposto alla galleria Harkawik a New York, presso l’imlabor a Tokyo, alla Palfrey Gallery a Londra, alla Kunsthalle Bamberg in Germania e da Rumpelstiltslin a New York.