Baci d’Italia

Rimini - 04/07/2014 : 20/07/2014

Musiche, luci e cimeli nel primo centenario dell’opera lirica Francesca da Rimini di Riccardo Zandonai.

Informazioni

Comunicato stampa

I cinquanta cimeli in mostra narrano la fortuna dell’opera di Riccardo Zandonai, dalla ‘prima’ al Teatro Regio di Torino del
19 febbraio 1914 fino alla rappresentazione al MET, Metropolitan Opera House di New York, del marzo 2013.

Fotografie d’epoca, libretti d’opera, programmi di sala, spartiti ed edizioni musicali fanno da corredo al celebre manifesto realizzato da Giuseppe Palanti nel 1914 per la pubblicità dell’opera e al bozzetto originale che l’affianca.

Una sala della del percorso è dedicata alla proiezione di celebri rappresentazioni dell’opera lirica in Italia, Francia-Ungheria e America dal 1958 al 2013



Appunti fotografici e materiali a stampa ricordano la rappresentazione al Teatro Vittorio Emanuele di Rimini dell’agosto 1923, primo spettacolo lirico in città dopo l’interruzione imposta dalla prima guerra mondiale.

Cura: Ferruccio Farina e Bottega Musicale Bruno Monaco
Progetto allestimenti: arch. Fabio Tomasetti
Allestimenti: squadra tecnica del Museo della Citta
Prestatori: Famiglia Palanti, raccolte pubbliche e private italiane