Babilonia

Roma - 01/07/2014 : 11/07/2014

Babilonia è una rassegna di arte contemporanea, giunta quest’anno alla terza edizione, l’intento è quello di proporre alla comunità, alla città di Roma, e a tutti i cittadini del mondo, artisti ed opere provenienti da tante esperienze europee e da tante realtà nazionali.

Informazioni

  • Luogo: COMPLESSO DEI DIOSCURI
  • Indirizzo: Via Piacenza 1 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 01/07/2014 - al 11/07/2014
  • Vernissage: 01/07/2014 ore 17,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00, il sabato dalle ore 16,00 alle ore 21,00 e la domenica chiuso tutto il giorno
  • Email: gianlucamorabito@virgilio.it

Comunicato stampa

Babilonia”

III ^ Rassegna d’arte contemporanea

Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale

Castellani Cristina - Chillemi Venere – De Checca Concetta - Etty Bruni – Figura Leonardo – Giannuzzi Loredana - Ginoretti Marco – Manciati Loredana - Micheli Cinzia – Mor An Go – Morelli Bruno - Papili Giuliana –Reyes H Marta - Nancy Sofia - Sagnella Elvio - Sordi Luca – Vanessa Eva – Vasile Toflea - Wakelam Phillip – Zurlo Anna





“Babilonia è una rassegna di arte contemporanea, giunta quest’anno alla terza edizione, l’intento è quello di proporre alla comunità, alla città di Roma, e a tutti i cittadini del mondo, artisti ed opere provenienti da tante esperienze europee e da tante realtà nazionali. Gli ideatori della manifestazione si sono prefissi di far emergere alcuni aspetti comuni, che non riguardano solamente il rapporto artista/museo, ma l’intero settore culturale. in senso più largo. Gli ideatori – di anno in anno - approntano scene e realizzano performance di tutto rispetto, per favorire l’ “accesso alla cultura” di un gran numero di giovani talenti. Babilonia, pone fra le sue priorità le politiche culturali giovanili, attraverso il sostegno concreto ad azioni di scambio, di conoscenza di cooperazione e di partenariato, per favorire l’integrazione sociale, la crescita e le relazioni culturali fra i popoli.”.

“Gli spazi utilizzati per l’arte contemporanea, vengono scelti con cura e attenzione, - come per questa edizione che ha per palcoscenico una delle strutture più prestigiose del Mibact: il Complesso Monumentale del Teatro dei Dioscuri al Quirinale in via Piacenza 1 nella città di Roma - si distinguono per importanza, raffinatezza e prestigio. Inoltre, i siti scelti diventano luoghi di promozione della visibilità per i mondo dei giovani artisti, vere palestre per la diffusione di informazioni e strumento di comunicazione per veicolare immagini positive sulla cultura giovanile.”…

Rosario Sprovieri