Atlanti Babelici

Bari - 22/03/2022 : 31/03/2022

un progetto artistico per raccontare le città portuali del Mediterraneo.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO VOGA
  • Indirizzo: Via Curzio dei Mille 58 - Bari - Puglia
  • Quando: dal 22/03/2022 - al 31/03/2022
  • Vernissage: 22/03/2022 ore 18.30
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: L’esposizione sarà visitabile fino al 31 marzo 2022, e nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 marzo ospiterà la terza edizione del workshop di stampa e storytelling “Trashprinting” tenuto da ziczic e dall’illustratrice e stampatrice Elena Campa.

Comunicato stampa

Dopo Palermo, Napoli e Catanzaro, al via domani, 22 marzo, nella città di Bari il progetto “Atlanti Babelici” con l’inaugurazione della mostra a cura di ziczic presso VOGA art project, alle 18:30 in via Francesco Curzio dei Mille n. 58.

ziczic (Lilia Angela Cavallo e Silvia Tarantini), ha realizzato un racconto della città di Bari attraverso cinque possibili orizzonti che si dispiegano in altrettanti libri d’artista

Un percorso di ricerca e produzione durato qualche mese, tra l'estate e l'autunno dello scorso anno, fatto di lunghi attraversamenti urbani nei luoghi più iconici e più marginali della città; di raccolta di oggetti e rimasugli di oggetti ormai dispersi, di cuciture, scomposizioni e ricomposizioni delle tracce registrate. Corpo, mare, terra, movimento e aria, sono state le parole di partenza per costruire cinque visioni di città nei diversi libri in esposizione, in ognuno dei quali più tecniche di composizione e stampa convivono tra loro.

"Atlanti Babelici" è parte del progetto "Biblioteca Errante", ideato dall'associazione “La luna al guinzaglio” di Potenza e finanziato dalla Fondazione “Terzo Pilastro” di Roma, con il partenariato di Università degli studi di Basilicata, e de “La Città essenziale” Consorzio Cooperative sociali.

Il progetto è dunque una raccolta di libri interamente realizzati a mano su 4 città portuali del Mediterraneo - Napoli (Daniela Pergreffi), Bari (ziczic), Catanzaro (Massimo Sirelli) e Palermo (Edizioni Precarie) – il cui intento è quello di promuovere attraverso l’arte processi di dialogo e incontro.

L’esposizione sarà visitabile fino al 31 marzo 2022, e nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 marzo ospiterà la terza edizione del workshop di stampa e storytelling “Trashprinting” tenuto da ziczic e dall’illustratrice e stampatrice Elena Campa.

Da aprile, gli Atlanti convergeranno verso il MOON – MuseoOfficina degli Oggetti Narranti di Potenza, dove daranno vita alla prima Biblioteca Errante. Seguirà una fase di circuitazione che prevede l’itineranza della Biblioteca in giro per l’Italia. A ogni passaggio, la Biblioteca Errante si arricchirà di nuovi Atlanti babelici, frutto dei processi creativi nati nei luoghi ospitanti.