Asta 114

Roma - 19/12/2012 : 21/12/2012

Aste di Dipinti, sculture e disegni, Dipinti grafiche e arti decorative, Opere in beneficenza per AMREF

Informazioni

  • Luogo: CASA D'ASTE - BABUINO
  • Indirizzo: Via Dei Greci 2 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 19/12/2012 - al 21/12/2012
  • Vernissage: 19/12/2012 ore 15
  • Generi: asta
  • Orari: Mercoledì 19 dicembre, ore 15.00 – Dipinti, Sculture e Disegni Giovedì 20 dicembre, ore 15.00 – Dipinti, Disegni e Arti decorative del XX secolo Venerdì 21 dicembre, ore 16.30 – 200 Opere in Beneficenza per Amref
  • Email: info@astebabuino.it

Comunicato stampa

Tra le opere dei Maestri italiani del Novecento, la vendita propone alcuni importanti nomi di artisti italiani in ambito internazionale. Si tratta di un inedito Piero Manzoni (Soncino 1933 – Milano 1963), caposcuola della corrente dell’Arte Informale, che presentiamo con una rara opera titolata ‘Genus’, che al retro reca l’indirizzo dello studio dell’artista ‘Via Cernaia 4’ e la data al 1957 (Olio e catrame su tela, cm. 70 x 50,2)(€ 120.000-140.000). Inoltre, di Marino Marini (Pistoia 1901 – Viareggio 1980) proponiamo due opere, un fine ‘Cavaliere’ degli anni ’50 (Tempera ed olio magro su carta, cm

22 x 15)(€ 7.000-9.000) e una ‘Periferia industriale di Monza’ del 1930 (Olio su tavola, cm. 39 x 60)(€ 8.000-12.000). Infine, di Giorgio De Chirico (Volos 1888 – Roma 1978) con una fantastica scultura di ‘Cavaliere a piedi nudi’ prova definitiva per un bronzo del 1945 (terracotta, cm. 41 x 37)(€ 60.000-80.000). Altra grande scoperta dell’asta è l’opera di una artista portoghese di adozione parigina, Maria Helena Vieira Da Silva (Lisbona 1908 - Parigi 1992) che presentiamo con ‘In the Cattedral in Amalfi’ del 1960 (Olio su tela, cm. 147,5 x 99,5)(€ 15.000-20.000).
Altri grandi nomi dell’Arte Italiana del Novecento, sono quello di Mario Mafai (Roma 1902 – 1965) con ‘La guerra’ del 1940 (Olio su tela cartoncino, cm. 24 x 30)(€ 5.000-7.000), di Alfredo Chighine (Milano 1914 – 1974) con ‘Composizione’ del 1954 (Olio su tela, cm. 62 x 50)(€ 10.000-15.000) ed ‘Astratto’ del 1949 (Olio su tela, cm. 100 x 66)(€ 7.000-9.000), di Giuseppe Migneco (Messina 1908 - Milano 1997) con ‘Donna’ del 1948 (Olio su tela, cm. 50 x 40)(€ 5.000-7.000), Mimmo Rotella (Catanzaro 1918 - Milano 2006) con ‘Ex Abrupto’ del 1958 (Tecnica mista su retrò d'affiche, cm. 29 x 49)(€ 10.000-12.000), di Virgilio Guidi (Roma 1891 - Venezia 1984) con ‘La colazione’ del 1915 (Olio su tela, cm. 47 x 57)(€ 10.000-15.000), di Arturo Martini (Treviso 1889 - Milano 1947) con ‘Figure’ del 1940 (Tempera su cartoncino, cm. 42 x 35)(€ 3.000-4.000), di Giacomo Manzù (Bergamo 1908 - 1991) con ‘Jacopo da Todi’ del 1945 (China su carta, cm. 28 x 22)(€ 3.000-4.000) e di Gisberto Ceracchini (Foiano della Chiana 1899 - Patrignano del Lago 1982) con ‘La famiglia’ del 1929 (Olio su tela, cm. 78 x 88)(€ 7.000-9.000).
Nel panorama Internazionale, troviamo diverse opere di Andrè Masson (Balagny 1896 - Parigi 1987), una delle quali presenta il titolo ‘Danseurs Chinois’ del 1955 (Gouache et pulverisation su cartoncino marrone, cm. 22,8 x 19)(€ 3.000-4.000) e una ‘L'ispiration’ del 1944 (China su carta, cm. 47,5 x 37,3)(€ 3.000-4.000).

Tra gli artisti che propongono Arte Contemporanea presentiamo alcune opere di Carla Accardi (Trapani 1924) con ‘Segni rosa del 1969 (Pittura su Sycofoil, cm. 36 x 59)(€ 10.000-15.000) e ‘Segni rosa’ ancora del 1969 (Pittura su tela, cm. 40 x 50)(€ 7.000-9.000), di Gianfranco Barruchello (Livorno 1924) con ‘La traiettoria è ascendente’ del 1964 (Olio su tela, cm. 200 x 120)(€ 4.000-6.000) e di Cesare Tacchi (Roma 1940) con un ‘Autoritratto taxi’ del 1964 (Olio su tela, cm. 110 x 90)(€ 8.000-12.000)