ArtiJanus/ArtiJanas: I Tesori Viventi

Informazioni Evento

Luogo
PIAZZA SANTA CROCE
Piazza Santa Croce , Orani, Italia
Date
Dal al
Vernissage
30/07/2021
Contatti
Sito web: https://www.aju-aja.it/orani/
Curatori
Stefano Boeri
Generi
presentazione, incontro - conferenza
Loading…

Lecture, talk, presentazioni e momenti di confronto animati dai protagonisti di questa edizione 2021 ideata da Stefano Boeri e curata da Triennale Milano.

Comunicato stampa

Lecture, talk, presentazioni e momenti di confronto animati dai protagonisti di questa edizione 2021 ideata da Stefano Boeri e curata da Triennale Milano

ArtiJanus/ArtiJanas, il progetto sperimentale di cultura del design e dell’artigianato promosso e sostenuto dalla Fondazione di Sardegna, con la direzione scientifica e artistica di Triennale Milano, la direzione operativa di Innois s.r.l., la collaborazione della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte e la direzione organizzativa e l’event management di Tools s.r.l., prosegue il suo programma, iniziato a dicembre 2020, con il primo momento pubblico in presenza del 2021 scegliendo Orani come spazio fisico e relazionale in cui costruire nuove riflessioni e confronti dal 29 al 31 luglio. Saranno i curatori designati da Triennale ad accompagnarci, attraverso lecture e dialoghi, nel fitto programma di appuntamenti organizzati in 3 sezioni tematiche: i mestieri artigiani e lo sviluppo locale con un occhio attento alla rigenerazione urbana, l’artigianato artistico e il design contemporaneo, le esperienze di comunità attraverso l’arte e l’artigianato.

La prima sezione è intimamente legata alla questione dell’abitare i borghi e i piccoli centri, in cui esiste una stretta relazione tra il “saper fare” e le comunità di riferimento.

La seconda sezione, curata da Alberto Cavalli e Roberta Morittu, pone al centro della riflessione l’artigiano, vero e proprio “tesoro vivente", la cui vocazione etica è il lavorare sulla qualità, sui dettagli, sulla capacità di interpretare al meglio le visioni progettuali, con una attenzione a sperimentazione, tecniche, materiali e territori.

Infine, la terza sezione mira a far emergere il ruolo culturale e coesivo, oltre che economico, dell’artigianato. Essere comunità è infatti uno dei temi che più stanno alla base dell’artigianato tipico e al design contemporaneo e può raggiungere una risonanza significativa nell’incontro con un artista/progettista. Tema di dibattito ma anche momento performativo, il Pergola Village, progetto fortemente relazionale concepito da Nivola negli anni ’50 del ‘900, un’opera d’arte ambientale che sta prendendo forma grazie ad un ambizioso progetto della Amministrazione comunale e della Fondazione Nivola avviato nel 2018.

Tra gli ospiti che animeranno il calendario di incontri: Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano; Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano; Lorenza Baroncelli, Direttore artistico di Triennale Milano; Vittorio Calabrese, Direttore di Magazzino Italian Art, Cold Spring NY; Francesca Pellicciari, architetto e titolare di Pupilla Grafik, co-curatrice della mostra Saul Steinberg (dal 15 ottobre in Triennale); Marco Tortoioli Ricci, Presidente di AIAP - Associazione Italiana designer della comunicazione visiva; Giuliana Altea, Presidente della Fondazione Costantino Nivola; Antonella Camarda, Direttrice del Museo Nivola; Zanellato/Bortotto, designer; Serena Confalonieri, designer; Giuseppe Grant del collettivo di architetti “Orizzontale”.