Art&Food – Dario Nuti e Maupal

Roma - 26/05/2021 : 26/05/2021

Città dell’Altra Economia si animerà per un giorno con Art&Food – Assaporare l’arte, un evento immersivo e coinvolgente in cui arte e cibo saranno protagonisti assoluti.

Informazioni

  • Luogo: CITTA' DELL'ALTRA ECONOMIA
  • Indirizzo: Largo Dino Frisullo ang. Via Di Monte Testaccio - Roma - Lazio
  • Quando: dal 26/05/2021 - al 26/05/2021
  • Vernissage: 26/05/2021 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, food

Comunicato stampa

Città dell’Altra Economia si animerà per un giorno con Art&Food – Assaporare l’arte, un evento immersivo e coinvolgente in cui arte e cibo saranno protagonisti assoluti.

L’evento, con il Patrocinio della Regione Lazio e del Municipio Roma I Centro, si pone come obiettivo quello di dimostrare quanto la cucina e l’arte siano due discipline molto vicine tra loro, e di come l’una può essere fonte d’ispirazione per l’altra

In un percorso sensoriale lungo il quale la vista e il gusto vivranno emozioni parallele gli ospiti potranno scoprire la narrazione che si cela dietro la creatività di artisti e chef, sollecitati dalla bellezza delle opere pittoriche e dalla squisitezza del cibo.

L’evento si articola in due momenti distinti: un’area espositiva e un’area live show. Nel primo momento ci sarà l’esposizione di opere d’arte contemporanea, create da Alice Colacione, Silvia Struglia, Dominga Pascali e Andrea Mulas, alle quali verrà abbinato uno specifico finger-food inspirato all’opera stessa, al fine di condurre l’ospite in un’esperienza sensoriale a 360°. I finger food saranno ideati dagli chef: Michele Pidone, Marco Lucentini, Federico Montecchiani e Andrea Del Villano e realizzati dal Collettivo Gastronomico Testaccio.

Al termine del percorso espositivo-sensoriale Mauro Pallotta, in arte MAUPAL, artista freelance di street art, e Dario Nuti, Executive Pastry Chef presso Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, daranno vita ad un live show estemporaneo, realizzando contemporaneamente due creazioni legate da una tematica comune.

Mauro Pallotta, in arte MAUPAL, è un famoso Street Artist romano, classe ’72 che ha fatto della satira politica e dell’ironia i cardini della sua arte rendendo le sue opere intrise di significato sociale e umanitario. Molto noto il suo “Super Pope”, famoso graffito raffigurante Papa Francesco nelle vesti di un supereroe.

Dario Nuti è un Pastry Chef di origini toscane, creativo e all’avanguardia, divenuto famoso per i suoi dessert innovativi. Nel 2008 entra a far parte del Four Season come sous chef di cucina e successivamente diventa Assistant Pastry Chef al fianco di Domenico Di Clemente. Dopo tre anni, passa all’hotel Hassler di Roma, al fianco di Francesco Apreda fino ad approdare al Rome Cavalieri come Executive Pastry Chef.

Il coinvolgimento di artisti, nonché della presenza di due ospiti d’eccezione, del territorio romano, è prerogativa di Art&Food – Assaporare l’arte, per l’esaltazione di talenti locali e della loro centralità nel panorama nazionale e internazionale.

Le materie prime utilizzate per la produzione del finger-food derivano da produzioni locali e a Km 0; ingredienti di altissima qualità lavorati da professionisti del settore con tecniche tradizionali ma con un tocco di innovazione.

Sarà presente al nostro evento, l'Associazione Hairam Onlus, un’associazione che intende offrire pari opportunità di benessere e crescita personale alle persone con disagio psicologico, disabilità e svantaggio attraverso laboratori di arteterapia e un centro di psicologia-psicoterapia.

Art&Food – Assaporare l’arte è sponsorizzato da IED, Arredamenti Benedetti, Fratelli Ceccarelli, Caffè Hungaria, Collettivo Gatronomico Testaccio, Texclusive, Farmacia De Angelis, Maimeri, Ato.moPlast, Cartongraf, Industrie Grafiche Inprinting, Derby Blue, Parsec Agricultura, L’Orto di ClaPi, Salumeria Volpetti, Il Re del Baccalà e dello Stoccafisso, Acqua Panna e S. Pellegrino.

Grande attesa, dunque, per la prima edizione di Art&Food – Assaporare l’arte, un evento pieno di emozioni e di gustose scoperte e che per il suo debutto abbraccerà l’arte pittorica