Arte: sostantivo femminile

Roma - 10/03/2013 : 10/03/2013

Un omaggio alle donne che hanno fatto dell’arte e della cultura un impegno di vita al di là di ogni pregiudizio.

Informazioni

  • Luogo: LA GALLERIA NAZIONALE
  • Indirizzo: Viale delle Belle Arti 131 — 00197 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/03/2013 - al 10/03/2013
  • Vernissage: 10/03/2013 ore 16,30
  • Generi: serata – evento
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

In occasione dell’8 marzo festa della Donna
ARTE: SOSTANTIVO FEMMINILE
UN OMAGGIO ALLE DONNE CHE HANNO FATTO DELL’ARTE E DELLA CULTURA UN IMPEGNO DI VITA
AL DI LÀ DI OGNI PREGIUDIZIO
DOMENICA 10 MARZO 2013 - ORE 16,30 – INGRESSO LIBERO
Salone del Mito
Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma
VIALE DELLE BELLE ARTI, 131



Come oramai da tradizione domenica 10 marzo durante un’affettuosa cerimonia, verrà consegnato ad otto donne impegnate nel mondo della creatività e della cultura il riconoscimento “Arte sostantivo Femminile”

Il premio, giunto alla sua V edizione, è organizzato dall’Associazione A3M, che da anni supporta le attività della Galleria.
La cerimonia si aprirà con brevi letture su sei celebri donne che nel corso del tempo si sono distinte in ambito creativo, volendo ringraziare così chi ha fatto della cultura e della creatività un obiettivo per affermare il proprio diritto di espressione affrontando difficoltà e pregiudizi: da Biky a Chiara Margherita Cozzolani, da Sonia Henie a Suzanne Belperron ed altre, saranno letti brevi frammenti biografici - scritti per l’occasione da Maddalena Santeroni.

Al termine della performance, Maria Vittoria Marini Clarelli, sovrintendente alla Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, Angelo Bucarelli, Presidente onorario e Maddalena Santeroni Presidente dell’Associazione Amici dell’Arte moderna a Valle Giulia, consegneranno un simbolico omaggio alle donne che hanno fatto dell' arte e della cultura un impegno di vita, scelte per il 2013 dalla giuria composta dal Consiglio dell' Associazione, le Donne che riceveranno l’omaggio di "Arte: Sostantivo femminile" 2013 sono:

LAURA BIAGIOTTI - collezionista
ANNA COLIVA - direttrice Museo Borghese
FRANCESCA PINI - giornalista
MAIMOUNA PATRIZIA GUERRESI - artista
BEATRICE BULGARI - promotrice d'arte e collezionista
MARINA COVI - gallerista
SANDRA PETRIGNANI – scrittrice
LIDIA BERLINGIERI LEOPARDI . collezionista








L’iniziativa è patrocinata dall’Assessorato alle politiche culturali e Centro Storico del comune di Roma, ed inserita all’interno di “La donna nell’Arte”, manifestazione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in occasione dell’8 marzo.
Seguirà un breve concerto di musica eseguito dal fisarmonicista maestro Luca Casadei

Ufficio stampa: Salvatore Puzella
[email protected]

informazioni: 392.6323491


ARTE: SOSTANTIVO FEMMINILE.
Giuria:

Maria Vittoria Marini Clarelli – sovrintendente alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea
Angelo Bucarelli – Presidente Onorario Associazione A3M
Maddalena Santeroni – Presidente Associazione A3M

Raffaela Saulle - Consigliere Associazione A3M
Giovanna Melodia – Vicepresidente
Renata Giunchi Palandri – Segretaria
Chiara Anguissola D’Altoè – Revisore
Paolo Benvenuti – Consigliere
Grazia Saporito– Consigliere
Anna Maria Russo – Vicepresidente
Maria Novella Tacci – Consigliere
Desyrée Giagnoni – Consigliere
Anna Maria Raiola – Garante
Maria Rosaria Ramondelli - tesoriera




ARTE: SOSTANTIVO FEMMINILE.
Elenco delle Donne premiate nelle passate edizioni.

Edizione 2009: Elena Di Majo ex-direttrice del Museo Andersen di Roma,
Giosetta Fioroni artista,
Ida Gianelli neo-Presidente dell’Azienda Speciale PALAEXPO di Roma,
Francesca Giuliani giornalista di “La Repubblica”,
Graziella Lonardi Buontempo mecenate e collezionista,
Simonetta Matone capo Gabinetto del Ministero delle Pari Opportunità ,
Sissi artista giovane,
Sara Zanin gallerista giovane.


Edizione 2010: Elisabetta Belloni , direttore Generale Cooperazione allo Sviluppo,
Tina Cannavacciuolo, responsabile organizzativa del Macro di Roma,
Ginevra Elkann, vicepresidente della Pinacoteca Agnelli di Torino,
Nicoletta Fiorucci, collezionista,
Margherita Guccione e Anna Mattirolo direttrici del Maxxi,
Tatyana Kasyanenko, resp per le Attività Museali della Fondazione Roma,
Maria Latella, direttore di A - Rizzoli editore,
Patrizia Tomasich, fondatrice e presidente di Explora a Roma.

Edizione 2011: Gabriella Belli direttrice Mart di Rovereto,
Elisabetta Benassi artista,
Carla Fendi mecenate,
Laura Gabbiano giornalista redattore cultura Rai,
Elisa Montessori artista,
Lorenza Trucchi storica dell’arte ,
Milena Ugolini collezionista.
Monique Veaute vicepresidente operativo di Fondazione Romaeuropa,



Edizione 2012 : Caterina Cardona, direttrice Scuderie del Quirinale
Alessandra Cerasi Barillari, collezionista
Saveria Dandini De sylva presidente Ist. Leonarda Vaccari
Tiziana Luxardo fotografa
Cinzia Malvini, giornalista
Marianna Masciolini, artista giovane
Patrizia Sandretto Re Rebaudengo presidente fondazione Re Rebaudengo
Federica Mannarella, Caterina Silveri,Rossella Liperoti, medici

.