Arte Padova 2017

Padova - 09/11/2017 : 13/11/2017

Torna l’appuntamento con la tradizionale Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea

Informazioni

  • Luogo: PADOVA FIERE
  • Indirizzo: Via Niccolò Tommaseo 59 - Padova - Veneto
  • Quando: dal 09/11/2017 - al 13/11/2017
  • Vernissage: 09/11/2017 ore 18 su invito
  • Generi: fiera
  • Orari: da venerdì 10 a domenica 12 novembre dalle 10.00 alle 20.00, lunedì 13 novembre dalle 10.00 alle 13.00
  • Biglietti: Biglietto intero: € 10,00 - Biglietto ridotto: € 4,00 Riservato a gruppi (minimo 10 persone), Forze dell’Ordine, persone over 65, agli studenti universitari (gli interessati dovranno presentarsi alla biglietteria muniti di documento per l’accertamento dell’appartenenza ad una delle categorie di utenza dianzi individuate e di un documento di riconoscimento personale), ai diversamente abili (l’accompagnatore ha diritto all’ingresso omaggio), ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni.

Comunicato stampa



Anche quest'anno i Padiglioni 1, 7 e 8 di Padova Fiere ospiteranno ArtePadova, la tradizionale Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea giunta all’edizione numero 28, che avrà luogo dal 10 al 13 novembre 2017.

Quattro giorni all'insegna dell'arte, con oltre 15.000 opere in mostra su 28.000 mq di superficie, la partecipazione di circa 130 gallerie e una media di 26.000 visitatori per anno, in uno dei distretti fieristici più produttivi d'Europa dalla forte risonanza nazionale e internazionale



Anche quest’anno verrà presentata una selezione di firme autorevoli del ‘900: Giorgio De Chirico, Lucio Fontana, Piero Manzoni, Michelangelo Pistoletto, Alighiero Boetti, Emilio Isgrò, Mario Sironi, Mimmo Rotella, Mario Schifano, Tano Festa, Renato Guttuso, Agostino Bonalumi, Alberto Burri e molti altri. Fra i diversi focus ci sarà anche quello sulla fotografia, con i lavori di Michael Kenna, considerato il fotografo di paesaggi più importante della sua generazione e Nobuyoshi Araki, tra i più acclamati fotografi contemporanei giapponesi, noto per il carattere erotico dei suoi soggetti. Presentati inoltre diverse personali fra cui quella dedicata a Tino Stefanoni. Fra le novità di quest’anno si potranno conoscere alcune firme del Rigorismo, movimento nato nel 2011 e composto da una decina di artisti accumunati dal monocromo e dall’estroflessione, fra cui Giuseppe Amadio, Angelo Brescianini, Cesare Berlingeri e Gianfranco Migliozzi, a cui si stanno accodando new entry come Nando Stevoli e M’Horò. Nella sezione Contemporary Art Talent Show, riservata a gallerie, associazioni, artisti indipendenti e collettivi che presentano opere d'arte dal costo inferiore ai 5000€, verrà assegnato il tradizionale Premio C.A.T – Contemporary Art Talent a cui da quest’anno si aggiunge anche la prima edizione del Premio Mediolanum.