Arte Fede e Speranza

Palermo - 06/10/2013 : 13/10/2013

La mostra si propone di evidenziare, attraverso l’arte, come la donazione degli organi sia un gesto di libero arbitrio che si fa senza aspettarsi ricompensa. Un principio che dovrebbe accompagnare ogni gesto della propria vita.

Informazioni

  • Luogo: CHIESA DI SAN GIORGIO DEI GENOVESI
  • Indirizzo: Via dei Bambinai n. 18 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 06/10/2013 - al 13/10/2013
  • Vernissage: 06/10/2013 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: tutti i giorni fino al 13 ottobre 2013 dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30.
  • Patrocini: Promossa dall’Associazione Emiro Arte di Palermo in collaborazione con Studio 71 e sotto l’egida del Centro Regionale Trapianti della Sicilia

Comunicato stampa

Domenica 6 ottobre 2013 alle ore 18.00 presso la Chiesa di San Giorgio dei Genovesi, Via dei Bambinai n. 18 Palermo, verrà inaugurata la mostra “Arte, Fede e Speranza”. Promossa dall’Associazione Emiro Arte di Palermo in collaborazione con Studio 71 e sotto l’egida del Centro Regionale Trapianti della Sicilia, la mostra si propone di evidenziare, attraverso l’arte, come la donazione degli organi sia un gesto di libero arbitrio che si fa senza aspettarsi ricompensa. Un principio che dovrebbe accompagnare ogni gesto della propria vita


Gli artisti invitati si sono posti queste ed altre domande ed ognuno ha risposto in maniera differente basandosi sul proprio sentire o lasciandosi guidare dalla propria storia personale. L’aspetto che comunque prevale, nelle opere in mostra, è la generosità, la vita che rinasce là dove si credeva fosse finita, l’essere solidali con il prossimo. Oltre a questo, non mancano i momenti dell’attesa, delle mille domande. Non manca la solitudine che attanaglia in determinati momenti o la speranza che tutto possa essere di nuovo normale.
Antonella Affronti, Luciana Anelli, Calogero Barba, Ilaria Caputo, Sebastiano Caracozzo, Aurelio Caruso, Tanina Cuccia, Angelo Denaro, Sergio Figuccia, Giovanni Gambino, Pippo Giambanco, Antonino Liberto, Elia Mammina, Franco Mineo, Alessandro Monti, Laura Natangelo, Aldo Palazzo, Massimo Piazza, Giuseppina Riggi, Enzo Romeo, Anna Santoro, Hemmanuel Semilia, Giusto Sucato, Tiziana Viola Massa, sono gli artisti che si sono confrontati su questo tema trovando sempre muove tracce e nuove soluzioni.
La mostra è accompagnata in catalogo da una scheda sul Centro Regionale Trapianti curata da Tiziana Lenzo e da testi di Giuseppe Bucaro, Sebastiano Caracozzo, Michele Giordano, Benedetto Lentini, Fulvia Reyes, Francesco Scorsone e Vinny Scorsone.