Armin Linke – Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene

Matera - 06/09/2019 : 08/03/2020

Presso il Museo archeologico nazionale “Domenico Ridola” e la ex Scuola “Alessando Volta” a Matera si inaugura la quarta grande mostra di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 “Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene”.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 6 settembre alle ore 18:00 presso il Museo archeologico nazionale “Domenico Ridola” e la ex Scuola “Alessando Volta” a Matera si inaugura la quarta grande mostra di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 “Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene”, una mostra di Armin Linke in collaborazione con Giulia Bruno e Giuseppe Ielasi, a cura di Anselm Franke e Armin Linke, Commissionata e prodotta dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 nell'ambito del programma Matera Capitale Europea della Cultura 2019 in coproduzione con Polo Museale della Basilicata e il Museo archeologico nazionale “Domenico Ridola” di Matera.

Blind Sensorium

Il Paradosso dell’Antropocene è il coronamento di dieci anni di indagine artistica del fotografo e filmmaker Armin Linke e dei suoi collaboratori sulle forze che modificano il volto della Terra. Mai prima d’ora era esistita una rete più ampia di tecnologie e sensori in grado di accumulare conoscenze sul pianeta e i suoi ecosistemi. E tuttavia i saperi generati da questo sensorio tecnologico sono caratterizzati dai punti ciechi prodotti dalla sua implicazione nello sfruttamento accelerato della natura. Armin Linke ha seguito scienziati, politici e attivisti, interrogando la relazione spesso paradossale che intercorre tra scienza, economia e istituzioni politiche nell’epoca del cambiamento climatico. Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene è simile a una vasta antropologia visiva del controverso ruolo svolto dagli esseri umani e dalle moderne società capitalistiche nella trasformazione della Terra.

L’Antropocene di Armin Linke

Antropocene. È questo il vocabolo che, sempre più di frequente, viene utilizzato per indicare l’epoca attuale. Ed è il focus della mostra di Armin Linke per Matera 2019