Archivi d’Artista e Lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato

Milano - 16/04/2019 : 16/04/2019

Presentazione del volume Archivi d’Artista e Lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato a cura di A. Donati, R. Ferrario e S. Simoncelli - ESI Edizioni

Informazioni

Comunicato stampa

Presentazione del volume

Archivi d’Artista e Lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato
a cura di A. Donati, R. Ferrario e S. Simoncelli - ESI Edizioni

Introduce
Marco Scotini

Intervengono gli artisti
Stefano Boccalini, Ettore Favini, Adrian Paci

In dialogo con le curatrici del volume
Alessandra Donati, Silvia Simoncelli

L'archivio d'artista si impone sempre di più come strumento essenziale per lo studio, la conservazione, la gestione e valorizzazione del patrimonio creativo e documentale di un artista

La costruzione di un archivio è un processo che accompagna in parallelo l'attività dell'artista e che richiede una sempre maggiore attenzione e consapevolezza, in considerazione del ruolo che questo strumento ricopre oggi nel sistema e nel mercato dell'arte. Quali sono le metodologie cui gli artisti traducono il proprio lavoro in informazioni utili alla sua comunicazione, tutela, valorizzazione? In che modo la pratica artistica individuale influenza la creazione di un archivio con strutture che sono specifiche e originali?

In occasione della presentazione del volume "Archivi d’Artista e Lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato" le curatrici della pubblicazione dialogheranno con tre artisti attivi in ambiti disciplinari diversi sui processi attraverso cui costruire una memoria del proprio lavoro nel momento presente.