Aperitivi Culturali – Marco Nereo Rotelli

Milano - 25/03/2015 : 25/03/2015

Una conversazione aperta al pubblico tra l’artista Marco Nereo Rotelli (Venezia, 1955) e il critico d’arte, curatore e docente, Luca Beatrice (Torino, 1961). L’incontro rientra nel ciclo di appuntamenti “Aperitivi Culturali” e sarà moderato dalla direttrice di Artcurial in Italia, Gioia Sardagna Ferrari.

Informazioni

Comunicato stampa

Prosegue mercoledì 25 marzo alle ore 18.30 il calendario culturale promosso da Artcurial negli spazi di Palazzo Crespi a Milano in Corso Venezia 22, con una conversazione aperta al pubblico tra l’artista Marco Nereo Rotelli (Venezia, 1955) e il critico d’arte, curatore e docente, Luca Beatrice (Torino, 1961). L’incontro rientra nel ciclo di appuntamenti “Aperitivi Culturali” e sarà moderato dalla direttrice di Artcurial in Italia, Gioia Sardagna Ferrari



Marco Nereo Rotelli e Luca Beatrice percorreranno le tematiche principali proposte dall’opera dell’artista veneziano, la cui ricerca artistica si basa sulla sperimentazione di diverse tecniche e registri linguistici finalizzati a conferire forma concreta alla poesia. La luce è tra i mezzi prediletti dall’artista in questo processo di materializzazione della parola poetica e si manifesta molto spesso sotto forma di proiezioni di alfabeti dimenticati e scritture pittografiche. Un filone fondamentale di sperimentazione di Rotelli è l’indagine sul rapporto tra comunicazione e paesaggio urbano, sviluppato attraverso interventi site specific e installazioni di diversa natura.

Gioia Sardagna Ferrari, direttrice della sede milanese di Artcurial, ha detto: “Siamo felici di ospitare questa conversazione con l’artista veneziano Marco Nereo Rotelli, occasione unica per conoscere da vicino i processi che sottendono alle sue creazioni che diverse volte hanno interessato la città di Milano, dando vita a grandiose installazioni. Con le mostre in anteprima, le giornate di expertise gratuite, gli incontri a tema dedicati ad ambiti di collezionismo specifici e le presentazioni editoriali in collaborazione con Colophon Arte, gli “Aperitivi Culturali” sono un importante momento di arricchimento del programma di iniziative che Artcurial offre nella propria sede milanese al pubblico di appassionati, esperti o semplici curiosi.”

L’incontro è aperto gratuitamente al pubblico sino a esaurimento posti.
È consigliabile la prenotazione (Tel. +39 02 49763649 oppure [email protected]).+39 02 49763649
Al termine della presentazione sarà offerto un aperitivo.


PROSSIMo APPUNTAMENTO
Giovedì 4 giugno, ore 18.30 | Marina Giaveri, giornalista e docente universitaria, presenta il libro d’artista di Giorgio Griffa dedicato alle poesie di Paul Valery, Edizioni Colophon.

INFORMAZIONI PRATICHE
Sede ARTCURIAL in Italia | Palazzo Crespi - Corso Venezia 22 | Milano
Evento Conversazione aperta al pubblico tra l’artista Marco Nereo Rotelli e il critico d’arte e curatore Luca Beatrice.
Quando mercoledì 25 marzo 2015, ore 18.30
Biglietto Ingresso Libero
Contatti T- 02 49 76 36 49 E- [email protected] 49 76 36 49
Website www.artcurial.com



Contatti per la stampa
ITALIA
PCM Studio di Paola C. Manfredi
Via Goldoni, 38 - 20129 Milano - [email protected]
Federica Farci +39 342 0515 787 – [email protected]+39 342 0515 787
Roberta Mascherpa +39 349 92 67882 – [email protected]+39 349 92 67882

PARIGI
Jean Baptiste Duquesne
Chargé des relations presse
+ 33 1 42 99 20 76+ 33 1 42 99 20 76
[email protected]

www.artcurial.com


****************************************************

MARCO NEREO ROTELLI, CENNI BIOGRAFICI
Marco Nereo Rotelli è nato a Venezia nel 1955, dove ha conseguito la laurea in architettura. La formazione in ambito architettonico ha contribuito in maniera determinante al suo interesse per l’arte ambientale. Nel 2000 fonda il gruppo Art Project, diretto da Elena Lombardi, con il quale realizza installazioni e interventi urbani. La sua esperienza artistica si è misurata con svariati supporti e materiali quali l’acciaio, sulla cui superficie specchiante dipinge poesie; la pietra come nel caso dell’installazione Le Pietre sono Parole a Palazzo Reale di Milano nel 2010 e in seguito nella grande opera La Cava dei Poeti, realizzata nel 2011 a Carrara; la foglia d’oro che ricorre nelle sue celebri Porte d’Oro decorate con pittogrammi e alfabeti di tutto il mondo; la luce che proiettata testi poetici sui profili architettonici dei monumenti di tutto il mondo. Con quest’ultima modalità espressiva, per esempio, ha operato più volte a Milano: nel 2009 sulla facciata del Castello Sforzesco, nel 2010 presso la Piazzetta Reale e nel 2013 sul solo Palazzo Reale.
La ricerca di Rotelli si è sempre contraddistinta per l’interdisciplinarità, coinvolgendo protagonisti di altri settori: musicisti, poeti, filosofi e fotografi. La carriere dell’artista veneziano è stata segnata dalla partecipazione a sette biennali e dal prestigioso invito della Northwestern University di Chicago come “artist – in – residence” per l’inverno 2013. La sua opera è presente nelle collezioni di musei e istituzioni private di tutto il mondo.

**********

ARTCURIAL
Fondata nel 2002, Artcurial è oggi leader tra le case d’asta francesi, con 123 aste organizzate nell’ambito dei suoi 20 dipartimenti specializzati. Nel 2014 la casa d’aste ha raggiunto un ammontare di vendite totali pari a € 192 milioni con un incremento del 50% in tre anni. La casa d’aste conferma inoltre la propria posizione di leader nel mercato europeo nel settore dei fumetti, del collezionismo d’auto in Europa continentale, dei gioielli e orologi in Francia e nel Principato di Monaco e dei quadri antichi a Parigi. Nel 2015, Artcurial prosegue il trend di crescita, ampliando l’offerta relativa al ventesimo secolo con i nuovi dipartimenti Fotografia, Limited Editions e Arte Tribale. Con una forte propensione internazionale, Artcurial rafforza la propria presenza all’estero con uffici di rappresentanza a Milano, Bruxelles e a Vienna e con esposizioni itineranti negli Stati Uniti e in Asia.

Gioia Sardagna Ferrari dirige la sede italiana di Artcurial, inaugurata nel 2012, con sede a Milano, Palazzo Crespi in Corso Venezia 22. Obiettivo della sede italiana è presentare mostre in anteprima delle aste di prestigio di Parigi (in aprile e in novembre) e mostre temporanee di collezioni private di grande rilevanza, altrimenti non visibili dal pubblico; promuovere giornate di Expertise gratuite, con il coinvolgimento degli esperti dei 26 dipartimenti di cui la casa d’aste si occupa e momenti di approfondimento, con incontri e conferenze aperti al pubblico, come i cicli “Collezionismi” e “Aperitivi Culturali”.
La presenza continuativa e permanente in Italia di Artcurial consente anche di stabilire più stretti legami con i numerosi clienti italiani che ogni estate si danno appuntamento a Montecarlo, in occasione delle aste di gioielli e orologi.