Anna Svelto – Carlo Levi e la Basilicata

Torino - 23/11/2015 : 12/12/2015

61 foto a colori della fotografa Anna Svelto descrivono questo viaggio d’amore per Carlo Levi e la Basilicata.

Informazioni

  • Luogo: BIBLIOTECA CIVICA - VILLA AMORETTI
  • Indirizzo: Via Filadelfia 205 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 23/11/2015 - al 12/12/2015
  • Vernissage: 23/11/2015 ore 17,30
  • Autori: Anna Svelto
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: lunedì 15.00-19.55; dal martedì al venerdì 8.15-19.55; sabato 10.30-18.00
  • Telefono: +39 0114438604

Comunicato stampa

La Basilicata è un mondo dove è facile incontrare Carlo Levi nei luoghi e volti che lo scrittore e pittore torinese ha descritto nel Cristo si è fermato ad Eboli e ritratto nei suoi quadri. Sono trascorsi 40 anni dalla morte di Levi,70 dalla pubblicazione del Cristo si è fermato ad Eboli e 80 dal confino ma il legame con la Basilicata resta forte ed anzi è maturato e si è consolidato

Passato e presente si fondono e si confondono: Don Carlo lo vivi in ogni angolo di questi luoghi e sembra di camminare insieme a lui lungo un intenso itinerario letterario ed umano. 61 foto a colori della fotografa Anna Svelto descrivono questo viaggio d’amore per Carlo Levi e la Basilicata.
Al vernissage, alla Biblioteca Civica Villa Amoretti, Corso Orbassano n.200, Torino, il 23 novembre, ore 17.30, interverranno il Presidente della Fondazione Giorgio Amendola e dell’Associazione Lucana in Piemonte Carlo Levi Prospero Cerabona e l’antropologa letteraria Francesca Romana Uccella.