Anna Bartoli – Pop-up

Reggio Emilia - 15/09/2012 : 10/10/2012

L’esposizione, curata da Chiara Serri, s’intitola “Pop-up” in riferimento ad un ideale passaggio dall’illustrazione alla terza dimensione, attraverso l’utilizzo di carte e materiali di recupero.

Informazioni

  • Luogo: CSART VETRINA
  • Indirizzo: Via San Pietro Martire 16/a - Reggio Emilia - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 15/09/2012 - al 10/10/2012
  • Vernissage: 15/09/2012 ore 17
  • Autori: Anna Bartoli
  • Curatori: Chiara Serri
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da lunedì a venerdì ore 9.30-12.30 e 16.00-18.30, sabato, oppure su appuntamento; 29-30 settembre e 6 ottobre apertura straordinaria ore 16.00-18.30.

Comunicato stampa

Lo studio di comunicazione CSArt di Reggio Emilia (Via S. Pietro Martire, 16/A) presenta, dal 15 settembre al 10 ottobre 2012, la mostra personale di Anna Bartoli, giovane artista di origini reggiane che vive e lavora a Parma.
L’esposizione, curata da Chiara Serri, s’intitola “Pop-up” in riferimento ad un ideale passaggio dall’illustrazione alla terza dimensione, attraverso l’utilizzo di carte e materiali di recupero


In mostra, alcuni disegni ed una selezione di sculture inedite in cartapesta e gesso, dedicate ad artisti internazionali, come Picasso e Dalì, Warhol e Basquiat, Klimt, Schiele e Frida Kahlo, per vivere l’arte oltre i confini geografici.
Come scrive Chiara Serri, «Anna Bartoli, nota soprattutto per aver creato i personaggi Miss City e Titi, presenta ora le sue sculture in cartapesta, esito di una ricerca avviata nel 2010 presso l’Atelier d’Arte RRose Sélavy di Parigi. Utilizzata soprattutto per gli apparati effimeri, ma citata dal Vasari nelle biografie di Jacopo della Quercia e di alcuni autori del periodo barocco, la cartapesta è stata rivalutata negli ultimi anni anche in ambito strettamente artistico. Un materiale povero, spesso destinato al macero, che Anna Bartoli recupera e assembla, prestando grande attenzione agli effetti plastici e cromatici».
La mostra, che sarà inaugurata sabato 15 settembre alle ore 17.00, sarà visitabile fino al 10 ottobre 2012, da lunedì a venerdì con orario 9.30-12.30 e 16.00-18.30, oppure su appuntamento. In occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio” (29-30 settembre 2012) e della “Giornata del Contemporaneo” (6 ottobre 2012) la sede di CSArt rimarrà aperta con orario 16.00-18.30. Ingresso gratuito. Per informazioni: 0522 1970864 - [email protected]
Anna Bartoli nasce a Reggio Emilia nel 1979. Laureata in Filosofia, si specializza in “Illustrazione” presso l’Istituto Llotja di Barcellona e completa la sua formazione presso l’Atelier d’Arte RRose Sélavy di Parigi e la Fondazione Reggio Children di Reggio Emilia. Prende parte a diverse mostre personali e collettive, in Italia e all’estero. Tra le recenti esposizioni si segnalano: “Miss City & Titi” (Festival Internazionale Minimondi, Atelier34, Parma, 2009), “Festival Itinerante di Editoria d’Arte” (Barcellona, 2009, 2010, 2012), “Fan Fun” (Spazio Gerra, Reggio Emilia, 2010) e “Mostra permanente” (RRose Sélavy Atelier d’arte, Parigi, 2010). Progetta e coordina atelier rivolti all’infanzia, utilizzando l’arte come strumento pedagogico; realizza disegni ed illustrazioni per case editrici ed agenzie pubblicitarie. Vive e lavora a Parma.