Anime e Volti. L’arte dalla Psicologia alla Psicoanalisi

Bologna - 15/12/2014 : 15/12/2014

Anime e Volti. L’arte dalla Psicologia alla Psicoanalisi è l’opera completa della maturità di Flavio Caroli che raccoglie gli studi più importanti, il lavoro e l’esperienza di oltre quarant’anni nell’ambito della storia dell’arte e del legame tra arte, fisiognomica e psicologia.

Informazioni

Comunicato stampa

Anime e Volti. L’arte dalla Psicologia alla Psicoanalisi è l’opera completa della maturità di Flavio Caroli che raccoglie gli studi più importanti, il lavoro e l’esperienza di oltre quarant’anni nell’ambito della storia dell’arte e del legame tra arte, fisiognomica e psicologia.

Da sempre appassionato indagatore dei “primari” dell’arte figurativa, Flavio Caroli, attraverso un lungo percorso di ricerca, arriva a identificare come “primario dei primari” la linea introspettiva dell’arte occidentale



L’opera comprende i testi più significativi che Caroli ha dedicato all’argomento, esplorando il lavoro degli artisti: da Leonardo – con cui nasce l’arte moderna- Lotto, Correggio, Sofonisba Anguissola, Fede Galizia, Caravaggio, Giuseppe Bazzani, fino agli interpreti del Gran Teatro del mondo settecentesco, a Gericault e all’Ottocento francese, ai protagonisti del Novecento e delle Avanguardie degli anni Ottanta.

Il tentativo è quello di ricostruire il cammino parallelo degli studi della psicologia da un lato e le riflessioni dei pittori sui moti dell’animo dall’altro, riflessioni che ebbero una influenza fondamentale sugli artisti e nella nascita della Psicologia moderna. Il libro include quindi i rapporti tra arte e psicologia fino ai giorni nostri.