Angelo Bucarelli – Inspiration Istanbul

Milano - 09/04/2014 : 13/04/2014

In mostra una speciale edizione limitata di 8 tappeti creati dall’artista Angelo Bucarelli per la mostra "Acqua. Come lacrime d'Amore", realizzata per l'Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, evento parallelo della 13a Biennale di arte contemporanea di Istanbul.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ANTONIO BATTAGLIA
  • Indirizzo: Via Ciovasso 5 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/04/2014 - al 13/04/2014
  • Vernissage: 09/04/2014 ore 18.30
  • Autori: Angelo Bucarelli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Gli orari di apertura dello showroom durante la settimana del Salone saranno i seguenti: 8/12 Aprile 10:00 - 21:00 13 Aprile 10:00 -17:00 Party 11 Aprile dalle 18:00 alle 21:00 presso lo Showroom STEPEVI (via dell'Orso, 9), e la Galleria Antonio Battaglia (via Ciovasso, 5)
  • Email: info@galleriaantoniobattaglia.com

Comunicato stampa

Dal 3 al 13 aprile 2014 STEPEVI, l’indiscusso riferimento nel mondo dei tappeti contemporanei di lusso, che vanta diverse boutique in tutte le principali capitali del mondo, presenta nel proprio show-room Milanese e presso la Galleria Antonio Battaglia, una speciale edizione limitata di 8 tappeti creati dall’artista Angelo Bucarelli per la mostra "Acqua. Come lacrime d'Amore", realizzata per l'Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, evento parallelo della 13a Biennale di arte contemporanea di Istanbul.

Nel suo incontro con Istanbul, città natale dell'artista, Bucarelli trova nell'acqua l'essenza della sua identità

Crea il suo racconto nelle architetture di fine quattrocento di un hammam abbandonato con lavori in vetro, ferro, cotone, ricami, scegliendo il tappeto quale simbolo del commercio, fluido veicolo di creatività e scambio culturale. Disegna un nucleo di otto tappeti che Stepevi, con l'immancabile qualità che la contraddistingue, è orgoglioso di produrre in un'edizione limitata.

L'ispirazione per gli otto tappeti ruota intorno all’acqua come essenza dell'identità di Istanbul. Ritroviamo, non solo la calligrafia ottomana che simboleggia l’acqua ma anche i riferimenti ai tappeti tradizionali come il kilim o ai tessuti tipici presenti nei bazar della città o anche i peshtemal, gli asciugamani dell'hammam.

Sette degli otto tappeti misurano 170x240 cm e sono proposti in un'edizione limitata di 7 pezzi, sei di questi realizzati in lana ed uno in lino, tono su tono, attraverso una lavorazione estremamente rara ed innovativa. L'ottavo tappeto dal fondo nero, misura 200x300 cm, in bianco a rilievo riporta le dodici parole con cui Angelo Bucarelli caratterizza la "sua" acqua. Quest’ultimo modello è proposto in soli 5 esemplari.

Angelo Bucarelli firmerà una sua stampa numerata per gli ospiti ogni sera, dalle ore 19 alle ore 21 (fino esaurimento delle copie omaggio).

Acqua cm 170 x 240
Lane selezionate con lavorazione a intaglio, frangia a pon pon in viscosa
edizione di 7
Blu Ikat cm 170 x 240
Lane selezionate con lavorazione a intaglio.
Edizione di 7
12 Parole cm 200 x 300
Lane selezionate con frangia a pon pon in viscosa
Lavorazione a rilievo con intaglio lineare
Edizione di 5


Angelo Bucarelli
Eclettico e curioso, Angelo Bucarelli si è formato tra Italia e Stati Uniti (dove è stato art director di Art Forum International) è entrato nel mondo dell’arte negli anni settanta dividendosi tra pittura, scultura, fotografia e cinema (è stato anche assistente di Claude Lelouche e Federico Fellini). Pioniere della cultura come medium di comunicazione, è artista e designer (indimenticabile il celebre libro gonfiabile di plastica per Mondadori). Negli anni 80, a New York, ha approfondito la sua esperienza lavorando con diversi artisti come Richard Poussete Dart, Arman, Arnaldo Pomodoro, Beverly Peppers o Larry Rivers. Ha esposto alla 53a Biennale di Venezia, al Mart di Rovereto, al Museo di Arte Moderna di Anticoli Corrado, al Castello di Duino, al Museo Civico di Città della Pieve, in varie gallerie, ed è stato invitato alla Biennale di Baku in Azerbaijan. Nel 2013 alla 13a Biennale di Istanbul ha colto uno straordinario successo.
Web: www.angelobucarelli.com


STEPEVI
Istanbul, 1919: nasce un'impresa a conduzione familiare nell'industria turca del tappeto che non è cambiata nel corso dei decenni. Fondata sulla creatività ed il desiderio di fare del tappeto l'elemento chiave del design d'interni, STEPEVI è diventata leader del mercato in tre generazioni di successi d'impresa. La grande tradizione del tappeto rinasce con STEPEVI grazie ad una particolare attenzione alle raffinate collezioni di tappeti moderni e di accessori per la casa. Dal successo di Step, la società madre di Istanbul, STEPEVI è in prima posizione per ridefinire il concetto di tappeto intorno al mondo, grazie alla sua indiscussa esperienza manifatturiera. Combinando le tecniche tradizionali con le nuove tecnologie, STEPEVI è un innovativo brand per interni, sempre attento alle ultime tendenze di colore e tessiture. Oggi STEPEVI è fuori discussione il benchmark del tappeto contemporaneo con boutiques a Londra, Parigi, Milano, Istanbul, New York, Dubai, Ginevra e presto a Monaco.
Web: www.stepevi.com



Galleria Antonio Battaglia
La Galleria Antonio Battaglia, fondata nel 2002, nasce per la proposta della pittura italiana all’interno di un elegante cortile nel cuore del quartiere di Brera a Milano, a due passi della Pinacoteca di Brera.
La galleria è presente alle principali fiere d’arte moderna e contemporanea, il programma espositivo si focalizza prevalentemente su artisti che la galleria Antonio Battaglia rappresenta autonomamente e con il proprio spirito di ricerca aldilà delle mode del mercato.
Web: www.galleriaantoniobattaglia.com