Angela Raimondi – Avvento

Napoli - 10/12/2011 : 10/01/2012

Nelle opere dell’artista, su una base corposamente materica di pigmenti di colore puro e tempera, si imprimono riferimenti figurali, nudi in enigmatici abbracci o in solitario raccoglimento, visioni di un inquieto universo emotivo.

Informazioni

Comunicato stampa

Inaugura sabato 10 dicembre alle ore 18.00 al Caffè Letterario Intra Moenia “Avvento”, personale di Angela Raimondi, a cura di Roberto Massari.

Nelle opere dell’artista, su una base corposamente materica di pigmenti di colore puro e tempera, si imprimono riferimenti figurali, nudi in enigmatici abbracci o in solitario raccoglimento, visioni di un inquieto universo emotivo. Il segno, insieme lineare e seduttivo, delle sue figure ha la peculiarità di riuscire a creare un perfetto amalgama con i suoi fondi preziosi

Nei grumi di colore, nei ventagli informali, nei gesti articolati, visioni oniriche in trasparenza e profonde inquietudini, si rilanciano in una combinazione estrema, in una interdipendenza sottile e, in un rapporto pur sempre misurato , “giocano”ad emergere alternativamente. Il pathos dell’artista si traduce in purezza stilistica, nella capacità di narrare l’emotività e la complessità del nostro mondo interiore.

Angela Raimondi è nata a Napoli dove vive e lavora come docente. Dal 1989 ha partecipato a numerose collettive a nazionali ed internazionali tra cui la “I Biennale dell’Italia Unita “ (Sovrintendenza Reggia di Caserta 2004 ), “Lights colours and forms of the III millennium 2 (Pomona University-Los Angeles-U.S.A .2004) , “Arteateatro” (Teatro Flaiano Roma2005) ,”Omaggio ad Ibsen “ (Antichi Arsenali- Amalfi 2006 ), la I Mostra internazionale di arte itinerante” Diario di bordo” (Cagliari- Napoli 2006) ,” Partenope e la Sirena2 (Sovrintendenza Regione Campania-Maggio dei Monumenti 2007 ).

E’ stata protagonista di significative personali tra cui: Il viaggio di Simbad ( Comune di Positano ) ,Percorsi( Galleria A come Arte –Napoli), Ormeggi( Stazione Marittima – Napoli) Il velato svelato (Chiesa di S. Francesco alle Monache- Sovrintendenza di Napoli), Estrema (Caffè Letterario Intramoenia 2004 ),infine Vele (Chiostro di S. Michele – Comune di Anacapri 2005 ).