And we thought. Food data digestion

Torino - 20/04/2022 : 22/04/2022

un progetto che coniuga arte e Intelligenza Artificiale prodotto e curato da Sineglossa e dall’artista Roberto Fassone che, grazie alla partecipazione del pubblico, collezionerà nuove esperienze che confluiranno in un diario d’artista.

Informazioni

  • Luogo: LIBRERIA BODONI
  • Indirizzo: via Carlo Alberto, 41 bis - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 20/04/2022 - al 22/04/2022
  • Vernissage: 20/04/2022 ore 15
  • Generi: incontro – conferenza, food
  • Orari: Public Art. 20 aprile: 15-19 | 21 aprile: 10-12 / 15-19 | 22 aprile: 10-14 Talk. 22 aprile: 18.30
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: produzione@sineglossa.it

Comunicato stampa

Da mercoledì 20 a venerdì 22 aprile la Libreria Bodoni - Spazio B di Torino si trasformerà per tre giorni in uno spazio creativo e interattivo che accoglierà And we thought | FOOD DATA DIGESTION, un progetto che coniuga arte e Intelligenza Artificiale prodotto e curato da Sineglossa e dall’artista Roberto Fassone che, grazie alla partecipazione del pubblico, collezionerà nuove esperienze che confluiranno in un diario d’artista





Durante l’incontro con Roberto Fassone i partecipanti prenderanno parte a un gioco d’artista intimo e onirico, co-creato con Ai Lai, una Intelligenza Artificiale nutrita con migliaia di report di viaggi psichedelici. Attraverso un approccio di machine learning non convenzionale e un'applicazione impropria della tecnologia, resi possibili dal lavoro del creative technologist di Sineglossa Andrea Zaninello, Ai Lai genererà live e a partire dall’input personale dei partecipanti storie immaginifiche e sinestetiche, capaci di aprire nuove finestre di percezione sulle intelligenze artificiali, ma soprattutto su noi stessi. Una riflessione sui grandi temi dei meccanismi della creatività e della coscienza.



Sarà possible prenotare gratuitamente il proprio incontro personale con Roberto Fassone e Ai Lai, si verrà trasportati in un viaggio alla ricerca di visioni, allucinazioni e scoperte personali. Un incontro tra macchine, spirito ed esseri umani.



A concludere la residenza il 22 aprile alle ore 18.30 sarà una lecture dell’artista e un talk moderato da Federico Bomba, responsabile dell’iniziativa e direttore artistico Sineglossa, dedicati alla riflessione sui temi della creatività umana ed artificiale e sugli effetti degli stati di alterazione delle coscienze di persone e macchine.



Gli input e le storie raccolti contribuiranno ad alimentare la formazione di And we thought, opera fluida tra videoarte, materiali fisici e digitali e linguaggi umani e artificiali che verrà presentata al pubblico presso gli spazi di Combo in occasione di Cantieri, settimana di masterclass dedicate all’alta formazione artistica e alla produzione performativa, in programma a Torino dal 13 al 19 giugno 2022, e organizzata da Play with Food festival, Casa Fools, Earthink festival e Sineglossa.



Food Data Digestion (FDD) è un processo di ricerca e produzione che coniuga arte e Intelligenza Artificiale (IA), in un’ottica ecosistemica in cui ciascuno degli elementi coinvolti educa l’altro e ne viene al tempo stesso educato. L’IA rappresenta una delle sfide più critiche del mondo contemporaneo: pur essendo estremamente presente nella nostra quotidianità, continua a essere percepita con diffidenza dai non addetti ai lavori. FDD si propone di avvicinare tutti a questa disciplina, rendendola maggiormente accessibile, grazie alla mediazione artistica che aiuta a eliminare pregiudizi e a familiarizzare con i meccanismi della stessa.




Per prenotare scrivere a:

[email protected]

oppure direttamente attraverso il link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-and-we-thought-food-data-digestion-313515662787