a>Monte

Milano - 18/07/2014 : 18/07/2014

Serata di autofinanziamento del progetto a>Monte in cui collaboratori, storici dell’arte, critici, curatori, artisti, filosofi ed esponenti del panorama contemporaneo, si ritrovano per esplorare la portata del pensiero creativo.

Informazioni

Comunicato stampa

Serata di autofinanziamento del progetto a>Monte

OTOLAB | 51BEATS

ENRICO BOCCIOLETTI
MARTINO NENCIONI
PLASMAN
FLAVIO SCUTTI FEATURING CALEMBOUR
TONYLIGHT
VISUAL / DIES


Il progetto a>Monte vede protagonista la città di Montescaglioso, comune della provincia di Matera scelto simbolicamente in quanto già sede di Oreste (organizzazione culturale e residenza d´artista presentata alla 48 Biennale di Venezia, attiva dal 1997 al 2002, attraverso incontri periodici di artisti, critici e intellettuali in alcune località italiane tra cui Montescaglioso e Matera)



Il progetto a>Monte costruisce percorsi ed esperienze di creazione partendo da questo spazio in cui il concetto di “ospitalità” non è inteso come la creazione di un ennesimo format di “residenza artistica”, ma come possibilità di creazione di un incubatore di progettualità creativa collettiva. A>Monte fornisce ai diversi “attori” invitati non tanto uno spazio per la produzione o l’esposizione di nuove opere, quanto uno spazio per la riflessione sulle attuali condizioni di produzione e consumo nel campo dell’arte contemporanea.

A>Monte è un progetto in cui collaboratori, storici dell’arte, critici, curatori, artisti, filosofi ed esponenti del panorama contemporaneo, si ritrovano per esplorare la portata del pensiero creativo con: interventi, mostre, azioni, presentazioni, interviste, dialoghi, tavole rotonde, proiezioni, presentazioni di materiali inediti, readings, incursioni artistiche.

http://progettoamonte.wordpress.com/
www.facebook.com/progettoamonte
www.youtube.com/channel/UCgMrT-UD-0F6WAQM_YQtGmQ


ENRICO BOCCIOLETTI

Enrico Boccioletti, nato a Pesaro nel 1984, vive e lavora con Mousse Magazine e Vdrome a Milano. Ha esposto e performato presso: Fondazione Pastificio Cerere, Roma; Istituto Svizzero di Roma, Milano; 319 Scholes, New York; Live Arts Week/MAMbo, Bologna; Viafarini, Milano; MADRE, Napoli, Offset Festival, London, Mediterranea 16, Ancona; Fabio Paris/Link Center for the Arts of the Information Age, Brescia, Centrale Fies, Dro; Interno 4, Bologna.

www.spcnvdr.org
www.spcnvdr.org/muzak


MARTINO NENCIONI (51 beats)

Martino Nencioni suona da quindici anni componendo e utilizzando strumenti analogici e digitali, campiona suoni ambientali così come strumenti classici che integra nelle sue produzioni. E' membro dei Riga da undici anni con i quali ha realizzato due album e un terzo di prossima uscita, suonando in svariati club, locali, gallerie e partecipando a festival di culture elettronico-digitali italiani e internazionali. Tra gli ultimi progetti in corso rientra la partecipazione a Fanciulli Goom per i quali ha anche curato mixaggio e mastering dell'ultimo album - #1 - Ha un background essenzialmente d'oltremanica con particolare inclinazione per sonorità sperimentali ma le sue perlustrazioni prendono spunto da qualsiasi rumore, beat, noise della quotidianità circostante - non essendo legato a un genere né simpatizzando per catalogazioni musicali - cosa che inevitabilmente lo porta a battere percorsi sonori quanto più liberi e istintivi, rarefatti, suggestivi. “THEN” è il suo primo album solista.
www.51beats.net/index.php/release/show_release/62
https://soundcloud.com/martinonencioni
www.facebook.com/martinonencionithen


PLASMAN (51beats)

Plasman, una delle menti operative della 51beats e membro dei CANI GIGANTI nel periodo 2010-2012, torna ad esibirsi live da solista. Dopo i suoi acclamati album “Pompieri in Moto” e “Futuro Anteriore”, Plasman ricostruisce la sua live performance caratterizzandola con suoni scheletrici, atmosfere provenienti dal futuro e un senso del ritmo e del groove profondamente insolito e ammaliante. L'ultimo ep di Plasman: “Plastico" (51bts037) riflette pienamente la sua nuova veste artistica.

[releases]
www.51beats.net/index.php/release/show_release/26
www.51beats.net/index.php/release/show_release/15
[link]
www.51beats.net/index.php/artista/mostra_artista/19
www.myspace.com/plasmanmusic
http://soundcloud.com/plasman-51beats


FLAVIO SCUTTI featuring CALEMBOUR

www.mixcloud.com/51beats/calembour-featuring-flavio-scutti-live-in-sampei

Flavio Scutti is a producer of video and sound digital art. He started to be interested in computer graphics as a teenager, when he bought a Commodore Amiga. Since 1995 he's leading researches about new and experimental audio-visual languages, through the study of electronic systems.
In 2002 his works have been showcased at MACRO, Museum of Contemporary Art of Rome.
In 2004 he graduated in Scenography at the Academy of Fine Arts in Rome.
Between 2002-2004 Flavio partecipated to “Pink, Red, Black sweater Project”, with whom released two works, one audio, “Four Tone”, and one video, “Elementare Drive”.
In 2006 a track of him has been included in the chiptune music compilation called “BIT BEAT” by to lose la track. Keen on the world of 8bit arts, Flavio Scutti is member of MicRoma and collaborates with other international collectives organizing promotional events.
In 2007 he made sounds for the visual performance mammam at Palazzo delle Esposizioni.
He founded the synth pop duo band le ROSE.
Postosegreto is the production agency started in 2011 together with Andrea Noce, half of le ROSE.
In 2012 was present in a collective video installation curated by Dumb Eyes Creative Director, Christian Petersen at Lawrence Loft in Seattle.
In June performed "Neutrini" a sound scapes work on the subnuclear particles at The Format Contemporary Culture Gallery in Milan.
In 2013 he begins to work in a collective art project CUPCAKE / SPAMM curated by ELLECTRA RADIKAL and MICHAËL BORRAS A.K.A SYSTAIME
In February was present in exhibition CUPCAKE IN NYC on 168 corner of Bowery & Kenmare NYC on the invitation of Mark Brown.
In April he curated an Internet art exhibition Revelation Group (Cableway)
In May was present at KEIN THEMA 23 No.3 (International Glitch Net Digital Art Festival) curated by Silke Zil Kuhar and Zoy Winterstein at Zentrifuge auf AEG, Nürnberg.
In June was present in !!!ACCUMULATOR!!! curated by Erica Lapadat-Janzen at Gallery 1965 in Vancouver.
In July was present in Create and Repeat: An Animated GIF Tribute to Andy Warhol on Société Perrier curated by Christian J Petersen.
From November 2013 to February 2014 was part of The Wrong - New Digital Art Biennale in the pavilion Swimmingpoolpiranhas.com.
In January 2014 he was in DASHBOARD - The Wrong Curators Show at Kalpany Artspace in Milano.
Also in January I have performed Cover del Giro d'Italia: featured by TISANA by Daniella Andrea Isamit Morales with Dafne Boggeri and Adele H in the finissage of Matteo Rubbi at Studio Guenzani, Milano
https://www.facebook.com/events/230037713836012/
In May he was in Nyon (Swiss) for "VISIONS DU REEL - Festival international de cinema" and "Longlake Festival in Lugano" with the film "Onde" directed by Francesco Bertocco


Main Graphic Productions: Industrial Paintings (1998-2002), Carta (2002-2004), Numeri (2009), V~1 (2011-2012), flora e fauna (2012), i-Worlds (2013).
Main Video Productions: Low Light (1995), Mountain (2004), i calciatori (2005), Technique (2012), Yes I Do (2012), RAY-Series (2012).
Main Audio Productions: IV Lettera (1999), Assenze (2001), Ansia (2002), struggènte (2002), Sonata per Casiotone e calcolatore N°1 (2003 - 2006). Circo Banana (2010), Nitrogen Music (with Raffaele Mastrovincenzo, 2010), Le Rose (2010), Private Sea (2011), Le jardin des songes (2003-2012), Le Rose - Isole 51 42 S 057 51 WEP (2012), Ren & Gengis - Calippo Fizz Ep (2013).

site: http://chincaglie.altervista.org/

Calembour

CALEMBOUR è un duo, formato da Laura Migliano e Giorgia Petri, che opera nel campo della new media art, delle arti visive e della sperimentazione sonora. Nasce a Milano nel 2013.
Tra gli avvenimenti più importanti si annovera la partecipazione a:
"EXXX - Extemporary Experimental Exhibition" presso il MuMa Art Galley and Music a Parma http://www.exxxevent.it/ - https://www.facebook.com/events/283797765122399/
"Video Sound Art Festival" a Milano www.videosoundart.com - www.facebook.com/events/1467724946806281/ dove presentano "Urus", un’installazione interattiva che attraverso il contatto con l’acqua, innesca un’interazione tra suono e video. Un’opera che si pone come cerniera metaforica tra l’arte digitale e la vita da un punto di vista biologico. L'acqua, fonte di creazione primordiale degli esseri viventi e del loro sostentamento, è da sempre generatrice di immaginari simbolici.

site: www.facebook.com/pages/Calembour/808645129162900


TONYLIGHT (otolab)

Tonylight is a real 8bit techno-dadaist that uses gameboys and homemade analogue drum machines in his detroit influenced club sessions.
He lives and works in Milano, Italy.

www.mixcloud.com/tonytonylight/
www.youtube.com/user/tonylight