a>Monte

Montescaglioso - 21/08/2012 : 26/08/2012

La Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea e l’Associazione Culturale Treenet Studios, presentano la III Edizione del progetto a>Monte, un programma di ospitalità per artisti in stretta comunanza con la popolazione e il territorio, ideato e sviluppato dall’artista Ferdinando Mazzitelli in un ambito di ricerca di design sociale o progettazione artistica che supera il manufatto per arrivare all’ideazione di realtà di produzione “comunitarie” e “partecipative”.

Informazioni

  • Luogo: PIAZZA RACAMATO
  • Indirizzo: Piazza Racamato - Montescaglioso - Basilicata
  • Quando: dal 21/08/2012 - al 26/08/2012
  • Vernissage: 21/08/2012 ore 19
  • Curatori: Ferdinando Mazzitelli
  • Generi: arte contemporanea, serata – evento
  • Orari: 19:00 > 22.30
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.southeritage.it
  • Email: press@southeritage.it
  • Patrocini: Si ringrazia per la preziosa collaborazione al progetto Comune di Montescaglioso Treenet Studios LAB. 12:00 - Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea / Matera Cooperativa Arca Service / Montescaglioso Red Fox Club / Montescaglioso Famiglia Lomonaco, Vito Dichio, Luigi Gallipoli, Diego Scandiffio. Immagine Francesca Speranza Grafica Mauro Bubbico

Comunicato stampa

al 21 al 26 agosto nello spazio pubblico di Piazza Racamato in Montescaglioso (MT) la Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea e l’Associazione Culturale Treenet Studios, presentano la III Edizione del progetto a>Monte, un programma di ospitalità per artisti in stretta comunanza con la popolazione e il territorio, ideato e sviluppato dall’artista Ferdinando Mazzitelli in un ambito di ricerca di design sociale o progettazione artistica che supera il manufatto per arrivare all’ideazione di realtà di produzione “comunitarie” e “partecipative”.

Nello scenario urbano di uno dei borghi più suggestivi della collina materana, l’edizione di quest’anno del progetto propone un laboratorio operativo e di riflessione aperto alla partecipazione pubblica sul tema dello scambio, dell’ospitalità e del dono. Un apposito set a firma di Pierfabrizio Paradiso con Francesco Lomonaco concepito non come “opera” da guardare ma come un kit-stand da utilizzare, "ospiterà" un programma di discussioni a partire da questi temi, in cui artisti, curatori, intellettuali, insieme alla cittadinanza, si ritrovano a dare espressione al pensiero, alla comprensione dei contenuti, delle idee, dei messaggi, delle interpretazioni del mondo che l'arte può offrire.

In un continuum con le precedenti edizioni, fondate sul confronto e l’elaborazione di pratiche collettive, il progetto A