Amo-te Lisboa

Roma - 22/10/2015 : 22/10/2015

Studio Volante presenta "Amo-te Lisboa": "vergognoso" film documentario diretto da Canemorto & ISO3200 nato dal progetto del trio italiano.

Informazioni

  • Luogo: EX DOGANA
  • Indirizzo: Via dello scalo di San Lorenzo 10 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 22/10/2015 - al 22/10/2015
  • Vernissage: 22/10/2015 ore 21,30
  • Autori: Canemorto, ISO3200
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Tre pittori adorano una divinità crudele incarnata in un cane morto, chiamato Txakurra, che dà loro il potere di dipingere insieme come un'unica persona, imbrattando muri pubblici al fine di diffondere il suo culto. Grazie a questo maleficio, i ragazzi hanno lo stile più fresco e gradualmente ottengono fama e riconoscimento nel mondo della street art, dimenticando la loro vera missione. Quando la carriera internazionale del trio sta decollando, ricevendo commissioni per immense pitture murali, la Txakurra ordina loro di cancellare i propri impegni e recarsi a Lisbona, la nuova capitale europea della street art

Dovranno rimanere in città per due mesi e dipingere brutalmente per strada senza alcuna autorizzazione. I tre amici sono disperati, sanno che la loro promettente carriera sarà fottuta per sempre, ma hanno troppa paura di ricevere una terribile punizione dal dio maligno...


Il 22 Ottobre all'Ex Dogana Studio Volante presenta "Amo-te Lisboa": "vergognoso" film documentario diretto da Canemorto & ISO3200 nato dal progetto del trio italiano: trasferirsi per sessanta giorni a Lisbona e dipingere senza autorizzazione le strade della città portoghese e raccontare una storia di propria invenzione che indaga la trasformazione del fenomeno artistico della Street Art da movimento spontaneo e illegale a fenomeno culturale commerciale e istituzionale.
Un tema complesso al centro del dibattito artistico attuale che Canemorto affronta con ironia e schiettezza narrativa.
Una vena folle e a tratti grottesca percorre tutto il film dove gli artisti dal volto oscurato, distorto, parlano una lingua inventata sottotilolata.
"Amo-te Lisboa" è un documento importante per comprendere quello che sta accadendo da qualche anno per le strade del mondo e la condizione degli artisti che le percorrono. Una possibilità di conoscere la ricerca artistica di Canemorto il cui fulcro è l'essenza cruda e nascosta dell'uomo, il brutto che non vuole mostrare, le paure e gli istinti animali che lo abitano. Le opere di Canemorto sono antiestetica pura. Un lavoro che guarda la verità senza ipocrisia e la mostra.

Qual'è la missione dell'artista al giorno d'oggi?
Che cosa succede quando le persone si trovano costrette a guardare la parte brutta e oscura dell'animo umano?
"Ti è mai capitato di vedere un cane morto al bordo della strada? Di sicuro ti disgusta e ti ripugna, ma non riesci a smettere di fissarlo e, sotto sotto, desideri toccarlo con un bastoncino." (Canemorto)


Studio Volante


GUARDA IL TRAILER:
https://www.youtube.com/watch?v=H8oI7cRNyo8
GUARDA IL TEASER:
https://www.youtube.com/watch?v=4ynVZxO3LYc