Alis/Filliol / Alessandro Bulgini

Torino - 29/10/2014 : 08/02/2015

Le opere del duo torinese Alis/Filliol, (Davide Gennarino e Andrea Respino) allestite negli ampi e scenografici spazi del MEF, dialogano con le opere di Ettore Fico. Nelle sale di B-ARS, il bistrot del MEF, sarà invece in mostra una serie di 8 “protocolli” di Alessandro Bulgini.

Informazioni

  • Luogo: MEF - MUSEO ETTORE FICO
  • Indirizzo: Via Francesco Cigna 114 10155 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 29/10/2014 - al 08/02/2015
  • Vernissage: 29/10/2014 ore 18-21
  • Autori: Alessandro Bulgini, Alis/Filliol
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: da mercoledì a domenica 11 – 19 giovedì 11 - 22

Comunicato stampa

Il MEF - Museo Ettore Fico è un nuovo spazio espositivo che nasce da un attento progetto di riconversione di un ex edificio industriale nella vivace e multietnica Barriera di Milano, zona nord di Torino.
Il MEF è un luogo propulsore di processi positivi di crescita culturale e di aggregazione sociale, dove scoprire e vivere i linguaggi creativi e artistici



www.museofico.it

24 settembre 2014 – 8 febbraio 2015
ETTORE FICO NELLE COLLEZIONI
OPERE DAL 1930 AL 2004
a cura di Faye Hirsch e Marco Meneguzzo

Un corpus di oltre 250 opere inedite, provenienti dalle collezioni, allestite in una mostra antologica che percorre sessant’anni della produzione artistica di Ettore Fico. La mostra propone gli aspetti più inediti e di ricerca del percorso del Maestro, dalle esperienze astratte a quelle più geometriche, dalle impressioni delineate dai sottili tocchi di colore puro alle pennellate materiche e informali.
Un’arte che affonda le radici in una dimensione legata alle straordinarie esperienze della pittura internazionale e a un’interpretazione degli oggetti e dei paesaggi permeata da un senso di poesia.



30 ottobre 2014 - 8 febbraio 2015
ALIS/FILLIOL
zogo

Le opere del duo torinese Alis/Filliol, (Davide Gennarino e Andrea Respino) allestite negli ampi e scenografici spazi del MEF, dialogano con le opere di Ettore Fico per creare un ponte tra pittura e scultura, tra moderno e contemporaneo, mettendo a confronto i diversi processi della produzione artistica. Per Alis/Filliol la scultura è esperienza fisica, uno spazio intensivo nel quale sperimentare nuove procedure o trasformare tecniche tradizionali applicandole ad elementi più eterogenei.



30 ottobre 2014 - 8 febbraio 2015
ALESSANDRO BULGINI
Decoro urbano in Barriera di Milano
con testo di Gian Maria Tosatti

Per alcuni mesi, sui marciapiedi di Barriera di Milano, sono comparsi disegni magici, cerchi sull’asfalto realizzati con semplici gessetti. Fiori nel deserto, piccoli gesti di bellezza.
In mostra nelle sale di B-ARS, il bistrot del MEF, una serie di 8 “protocolli” di Alessandro Bulgini: documenti fotografici delle azioni realizzate dall’artista nello spazio urbano.

The MEF - Museo Ettore Fico is a new exhibition space originating from the careful conversion of a former industrial building in the lively and multi-ethnic neighbourhood Barriera di Milano, in the northern end of Turin.
The MEF is a place that gives strong impetus to positive processes of socialization and cultural growth, where creative and artistic languages can be discovered and experienced.

www.museofico.it/en

24 September 2014 – 8 February 2015
ETTORE FICO IN COLLECTIONS
WORKS FROM 1930 TO 2004
curated by Faye Hirsch and Marco Meneguzzo

A corpus including more than 250 unpublished works from the collection, displayed in an anthological exhibition, which covers sixty years of Ettore Fico’s artistic production. The most original aspects of the Master’s artistic path and research are on show, from abstract experiences to more geometric ones, from impressions drafted through slight touches of pure colour to a material and informal brushwork.



30 October 2014 – 8 February 2015
ALIS/FILLIOL
zogo

The works of the Turinese duo Alis/Filliol, displayed in the roomy scenographic spaces of the MEF, engage in dialogue with Ettore Fico’s works in order to create a bridge between painting and sculpture, modern and contemporary, comparing the different processes of artistic production.
For Alis/Filliol sculpture is a physical experience, a space in which they can discover new methods or transform traditional techniques utilizing extremely unconventional materials.



30 October 2014 – 8 February 2015
ALESSANDRO BULGINI
Urban Decoration in Barriera di Milano
with a text by Gian Maria Tosatti

For a few months, magical drawings, simple circles made with chalk, came into sight along the pavements of Barriera di Milano. Flowers in the desert, small touches of beauty.
A series of 8 “protocols” are on show in the space of the MEF bistrot B-ARS: photographic documents of the actions performed by the artist in the urban space.