Alberto Delbianco – Non solo fumettista

Gorizia - 12/04/2015 : 13/05/2015

La mostra ripercorre l'itinerario artistico di Alberto Delbianco (Staranzano, 1933 - Monfalcone, 1971). Collaborò con celebri autori quali Zavattini e Jacovitti, realizzando fumetti e cartoni animati. Illustrò svariati giornali per adulti e ragazzi, spesso con predilezione per soggetti bicromatici.

Informazioni

  • Luogo: SEGHIZZI
  • Indirizzo: Via Michelangelo Buonarroti 28 - Gorizia - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 12/04/2015 - al 13/05/2015
  • Vernissage: 12/04/2015 ore 11
  • Autori: Alberto Delbianco
  • Curatori: Alessandra Rea
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: lunedì e venerdì ore 10-14; mercoledì ore 14.30-18.30

Comunicato stampa

La mostra ripercorre l'itinerario artistico di Alberto Delbianco (Staranzano, 1933 - Monfalcone, 1971), ponendo l'accento sull'eclettismo d'ispirazione che lo caratterizzò. In questo percorso espositivo si racconta la sua attività attraverso la grafica, fino agli oli dell'ultimo periodo della vita. Viene così messa in risalto una cifra stilistica personalissima per la pulizia netta del tratto - così istintivo e immediato -, per l'uso parsimonioso del colore, per l'ideazione davvero unica dei personaggi, tra i quali è da ricordare l'organismo monocellulare "Paramecius" dalla sarcastica filosofia primitiva

In tutta la sua produzione troviamo, come costante di poetica, la tendenza a un linguaggio satiricamente energico sul rapporto tra l'individuo e la società. Collaborò con celebri autori quali Zavattini e Jacovitti, realizzando fumetti e cartoni animati. Lavorò in Rai e illustrò svariati giornali per adulti e ragazzi, spesso con predilezione per soggetti bicromatici recanti una sottile vena di malinconia.