Alba Gonzales – Indagine su emozioni al femminile

Forte dei Marmi - 08/03/2013 : 04/04/2013

Il suo tributo alla donna nasce dall’ammirata consapevolezza verso una natura che racchiude in sé la quintessenza della bellezza fisica e la poliedricità di un temperamento forte e delicato insieme, sottolineando in tal modo l’ aspetto dicotomico del suo messaggio artistico.

Informazioni

  • Luogo: CASA MUSEO UGO GUIDI
  • Indirizzo: Via Matteo Civitali 33 - Forte dei Marmi - Toscana
  • Quando: dal 08/03/2013 - al 04/04/2013
  • Vernissage: 08/03/2013 ore 17
  • Autori: Alba Gonzales
  • Curatori: Enrica Frediani
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: La mostra allestita nel “Museo Ugo Guidi” (MUG) di Forte dei Marmi – Via M. Civitali 33 a Vittoria Apuana – e presso il Logos Hotel - Via Mazzini 153 Visite in altri giorni solo su appuntamento al 348-3020538 o [email protected] Al Logos Hotel tutti i giorni con orario 10-23
  • Patrocini: Mostra realizzata col contributo di Logos Hotel e la partecipazione della Banca Credito Cooperativo Versilia, Lunigiana e Garfagnana - Parco delle Apuane - Italia Nostra sez. Massa-Montignoso – Piccolo Teatro della Versilia – Fondazione Peccioliper. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International Council Of Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Sistema Museale della Provincia di Lucca, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco. Memoria fotografica di Antonio Raffaelli – Presidente Ass. Versiliese Audiovisivi Didattici A.V.A.D. Partner: Soroptimist International Club Viareggio Versilia - Città Infinite - Polo Istruzione Professionale “E.Barsanti” Massa e Carrara – Liceo Artistico “S.Stagi” Pietrasanta -Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut - Acomus International - Galatea Versilia Media Partner: Arte in Toscana www.arteintoscana.it - Life Beyond Tourism - La Parola al Cittadino – La Parentesi della Scrittura – Reality Magazine

Comunicato stampa



“Quale artista se non Alba Gonzales può, con la sua scultura, rendere omaggio alla figura femminile per l’8 marzo, Giornata internazionale della donna?

Da un sapere maturato nel corso di una lunga e prolifica carriera artistica che vede Alba Gonzales protagonista assoluta e indiscussa nel panorama internazionale dell’arte scultorea, nascono piccole, grandi e monumentali opere, prevalentemente realizzate in bronzo, collocate in spazi e collezioni pubbliche oltre a prestigiose collezioni private


Il suo tributo alla donna nasce dall’ammirata consapevolezza verso una natura che racchiude in sé la quintessenza della bellezza fisica e la poliedricità di un temperamento forte e delicato insieme, sottolineando in tal modo l’ aspetto dicotomico del suo messaggio artistico.
La sua poetica si esprime con una figurazione che, passando attraverso la perfezione della classicità, cita, talvolta, emozioni e suggestioni ascrivibili alla dialettica delle prime avanguardie storiche del Novecento per approdare a un modellato che restituisce, nell’immediatezza dell’immagine visiva, chiara comprensione figurale, ma intriga e coinvolge lo spettatore per i molteplici significati simbolici e storici annoverando le sue creazioni nella cosiddetta “Arte colta” ”

Enrica Frediani