Alan Gelati – My Lights & Shadows

Firenze - 13/04/2022 : 13/05/2022

L’hotel della Lungarno Collection riapre le sue porte dopo due anni di chiusura mettendo in mostra i meravigliosi giochi di luci ed ombre dell’obiettivo del fotografo delle celebrities.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 13 Aprile, gli spazi del Gallery Hotel Art ospitano la mostra My Lights & Shadows, una selezione di opere fotografiche di Alan Gelati e a cura di Valentina Ciarallo.

Lungarno Collection, con la sua spiccata attitudine artistica, torna con un nome d’eccezione che arricchisce la rosa di collaborazioni che sin dal 2012 il Gallery Hotel Art di Vicolo dell’Oro porta avanti, continuando a far da tramite nel dialogo creativo tra arte contemporanea, i fiorentini ed i suoi ospiti



Fashion, beauty & celebrities: Nicole Kidman, Sean Penn, Francis Ford Coppola, Eva Herzigova, Janet Jackson, Yasmin and Amber Le Bon, Anya Taylor Joy, sono solo alcuni dei personaggi dello star system, dalla moda al cinema e alla musica che l’artista Alan Gelati ha immortalato durante la sua intensa carriera artistica.

Classe 1972, Alan Gelati nasce a Milano dove studia fotografia, ma è negli anni ‘90 che arriva la svolta, quando precisamente si trasferisce a Londra, nella “Cool Britannia” - come veniva chiamata in quel periodo - dove la scena creativa e musicale era in pieno fermento, vivendo un vero e proprio rinascimento culturale. Erano gli anni delle discoteche e dell’esplosione della musica pop e rock: London Swings! Again!, come recitava una cover di Patsy Kensit. È la stagione in cui si affermano iconici designer di moda come Alexander McQueen e nella scena dell’arte irrompe il fenomeno degli “Young British Artist”, un gruppo di artisti tra cui Damien Hirst e Tracey Emin che, con le loro opere provocatorie, determinano un cambiamento radicale nell’arte contemporanea dando vita a un nuovo corso.









Alan Gelati respira e assorbe a pieno l’atmosfera di rinnovamento in cui vive. A Londra lavora senza sosta affinando la propria tecnica, fotografando dipinti, sculture classiche e oggetti di antiquariato, ed è proprio in questo contesto culturale che matura la scelta di puntare l’obiettivo sui volti, decisione che si rivela vincente. Gioca sui close-up: ogni scatto è frutto di un’empatia che viene a crearsi tra lui e il soggetto che si pone di fronte all’obiettivo. Ritratti sofisticati, elegantemente attraenti ma colmi di sincerità. Sa cogliere la bellezza assoluta in ogni sguardo sia che si tratti di un’espressione, un sorriso o di un gesto ironico.

La mostra My Lights & Shadows è una selezione di scatti in bianco e nero, presentati per la prima volta in Italia e già diventati emblematici. Come “Plastic”, dal nome dello storico locale notturno milanese, un preludio dell’identità mutevole, avanguardia creativa in un presente aperto ai cambiamenti e alla fluidità di genere.

I suoi nudi sono incastri e sovrapposizioni di luci e ombre dove il profilo del corpo sembra disegnare paesaggi bidimensionali immaginari come in “Ray of light plate”. “Body” è una figura in tensione, scultorea, candida e che riporta alla statuaria classica greco-romana senza veli. E poi le mani, potentemente comunicative e simbolo di legami forti, sia che siano ritratte in primo piano o in un abbraccio complice.

Alan Gelati regala uno sguardo autentico ma ricco di fascino, pervaso da un’intensa allure glamour e definisce così la sua opera: “La mia fotografia, il mio passaggio su questo pianeta è un frammento di infinito”.

Alan Gelati
My Lights & Shadows
A cura di Valentina Ciarallo
Firenze, Gallery Hotel Art (Vicolo dell'Oro, 5)
dal 13 Aprile 2022
Ingresso libero

Informazioni: Gallery Hotel Art, Vicolo dell’Oro 5, 50123 Firenze, Italia
T: +39 055 27263
[email protected]
www.galleryhotelart.com
#galleryhotelart
Instagram: @lungarnocollection






Lungarno Collection
Fondata nel 1995, Lungarno Collection è la compagnia di gestione alberghiera di proprietà della famiglia Ferragamo, con presidente Leonardo Ferragamo, che ha trasferito nel settore dell’ospitalità gli stessi principi di stile e coerenza che hanno distinto nel mondo la casa di moda Salvatore Ferragamo. Lungarno Collection si compone di luxury & design hotels, retreats, ville, ristoranti e retail:
- Toscana: 4 hotel a Firenze, luoghi unici in posizione privilegiata intorno a Ponte Vecchio, con vista panoramica sulla città (Hotel Lungarno, Gallery Hotel Art, Hotel Continentale e Portrait Firenze), una villa cinquecentesca immersa nel verde a pochi chilometri da Firenze (Villa Le Rose) e 32 luxury apartments su uno dei tratti di costa più belli e incontaminati della maremma (Resort Baia Scarlino). Sempre a Firenze: tre ristoranti (Ristorante Borgo San Jacopo, Fusion Bar & Restaurant e il Caffè dell’Oro).
- Roma: una boutique hotel di sole 14 suite nel cuore di Via Condotti, a pochi metri da Piazza di Spagna (Portrait Roma).
- Mar Mediterraneo e Caraibi: 4 imbarcazioni Swan, vere e proprie residenze di lusso galleggianti


WIB Milano
WIB Milano di Mario Rescio è un’agenzia internazionale che rappresenta artisti e lavora a produzioni creative promuovendo worldwide figure di fama mondiale nel campo della fotografia, moda, direzione creativa, stylist, still life, beauty ed eventi.
Oltre a rappresentare alcuni dei nomi più influenti dell’industria della moda come: Hans Feurer, Eric Maillet, Alan Gelati, Olaf Wipperfurth, Hong Jang Hyun, collabora con le testate editoriali più importanti al mondo tra cui Vogue, Vogue Uomo, Vanity Fair, Harper’s Bazaar, Antidote, Amica, Numéro, Marie Claire, Lampoon, L’Officiel, Elle. Tra i prestigiosi clienti dei brand di lusso si annoverano: Armani, Bulgari, Cartier, Ferragamo, Fendi, Christian Dior, Gucci, Versace, Louis Vuitton, Lancome, Pomellato, Tod’s, Van Cleef & Arpels, etc.

Alan Gelati è rappresentato da WIB Milano.