Accesso

Napoli - 13/11/2021 : 08/01/2022

Le opere d'arte, siano esse un dipinto, un acquerello o un disegno, sono frutto di un segno distintivo. Offrono, per citare il compianto Umberto Eco, “l’accesso al proprio cuore”, il nostro e quello dell’artista.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ALFONSO ARTIACO
  • Indirizzo: Piazzetta Nilo 7 80134 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 13/11/2021 - al 08/01/2022
  • Vernissage: 13/11/2021 ore 10
  • Curatori: Christian Malycha
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

ACCESSO
a cura di Christian Malycha

André Butzer, Albert Oehlen, David Schutter,
Jana Schröder, Raphaela Simon, Ulrich Wulff

15 novembre 2021 - 8 gennaio 2022

Inaugurazione sabato 13 novembre dalle 10 alle 19.

Le opere d'arte, siano esse un dipinto, un acquerello o un disegno, sono frutto di un segno distintivo. Offrono, per citare il compianto Umberto Eco, “l’accesso al proprio cuore”, il nostro e quello dell’artista. Non è importante il temperamento, loro sono lì, indipendentemente dalla nostra approvazione

A volte, l'opera d'arte che ci causa il più grande mal di testa, potrebbe anche essere quella che ci aiuta a vedere più chiaramente e a venire a patti con i nostri desideri, le nostre esperienze e le nostre vite.

Partendo dal profondo senso di libertà artistica che Albert Oehlen esemplifica, ACCESSO riunisce tre generazioni di artisti. Ad ognuno di essi sarà dedicata una stanza, traducendosi in sei intricate mostre personali che risuonano con le loro voci uniche, le loro molteplici posizioni o stili artistici e i loro approcci distintivi al nostro presente.

Christian Malycha, nato nel 1978, è uno storico dell'arte tedesco. È stato direttore artistico ed esecutivo di Kunstverein Reutlingen e dal 2002 è autore di numerose mostre e pubblicazioni su pittori e scultori del XX e XXI secolo, tra cui Georg Baselitz, André Butzer, Günther Förg, Albert Oehlen, Jana Schröder, Grace Weaver e Franz West.