A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti (Vol. II)

Roma - 10/04/2013 : 10/04/2013

Attraverso una serie di interviste realizzate da Manuela De Leonardis a ventisette autori internazionali, A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti (Vol. II) approfondisce lo studio del linguaggio fotografico tradizionale aprendosi anche alla videoarte.

Informazioni

  • Luogo: SALA SANTA RITA
  • Indirizzo: Via Montanara 8 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/04/2013 - al 10/04/2013
  • Vernissage: 10/04/2013 ore 18,30
  • Autori: Manuela De Leonardis
  • Generi: presentazione
  • Uffici stampa: ZETEMA

Comunicato stampa

Attraverso una serie di interviste realizzate da Manuela De Leonardis a ventisette autori internazionali, A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti (Vol. II) approfondisce lo studio del linguaggio fotografico tradizionale aprendosi anche alla videoarte


Lida Abdul, Lara Baladi, Gianni Berengo Gardin, Antonio Biasiucci, Broomberg & Chanarin, Guido Cosulich de Pecine, Mario Dondero, Jim Goldberg, Gianfranco Gorgoni, Ara Güler, Miyako Ishiuchi, Kenro Izu, Hamidou Maïga, Hassan Meer, Asako Narahashi, Malekeh Nayiny, Tatsumi Orimoto, Martin Parr, Dino Pedriali, Pushpamala N., Larissa Sansour, Wael Shawky, Alec Soth, Guy Tillim, VALIE EXPORT, Alex Webb e Francesco Zizola, intervistati tra il 2005 e il 2011 a Bamako, Istanbul, Lucca, Modena, Muscat, Napoli, New York, Parigi, Roma, Savignano sul Rubicone, sono i protagonisti di questo interessante volume di approfondimento.
Le interviste sono state pubblicate negli anni su il manifesto, Alias e art a part of cult(ure), CultFrame – Arti Visive e Exibart.
La formula è stata quella dell’incontro dal vivo - vis-à-vis - in occasione di mostre e festival, ma anche nei luoghi dei protagonisti. Incontri sempre diversi, sguardi che s’incontrano per attraversare insieme i vari percorsi delle arti visive.

Nel volume sono presenti anche una poesia di Tomaso Binga/Bianca Menna dedicata all’autrice e ritratti realizzati da Manuela De Leonardis in occasione delle interviste.

Mercoledì 10 aprile, alle 18.30, oltre all’autrice, interventi di Tomaso Binga e Barbara Martusciello.

Manuela De Leonardis (Roma 1966), storico e critico d’arte è specializzata in archiviazione fotografica. Dal 1993 è iscritta all’Ordine dei Giornalisti di Roma (elenco Pubblicisti) e dal 2004 scrive di arti visive su il manifesto/Alias e Exibart. Dal 2009 è redattore di art a part of cult(ure), tra le altre collaborazioni: CultFrame – Arti Visive, Andy Magazine, Drome, LuxFlux.
Lettrice portfolio al SI FEST - Savignano Immagini Festival 2008, LDPF - Lucca Digital Photo Fest 2010 (membro della giuria del Premio Del Carlo) e LPF – Lucca Photo Fest 2011. E’ membro della giuria internazionale al Fine Arts Festival di Muscat 2010 (Oman). Nel 2012 partecipa al meeting dei Media Delegates a Dakha (Bangladesh) organizzato dal Ministero degli Affari Esteri del Bangladesh e alla conferenza sulla fotografia africana alla Galerie Cécile Fakhory di Abidjan in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Costa d’Avorio.
Nel 2007 inizia l’attività di curatela con la mostra L’Italia rurale degli anni Sessanta: Sardegna, Basilicata, Calabria nelle fotografie di Mario Carbone, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Lille, a cui fanno seguito altre tra cui: Piccole storie su Roma, Tempio di Adriano, VI edizione di FotoGrafia – Festival Internazionale di Roma (2007); Kakushiaji. Il gusto nascosto. Fotografie di Reiko Hiramatsu (insieme a Nicoletta Zanella) - FotoGrafia 2008 - Roma, Galleria Navona 42 (presentata anche nel circuito off di Fotografia Europea 2010, Reggio Emilia); Franca Sonnino. Verso l’Alto – Lavatoio Contumaciale, Roma (2012); Susan Harbage Harbage Page. Lo strappo della storia, conversazione con merletti – Casa della Memoria e della Storia, Roma (2013).
Nel 2011 espone alla Libreria Odradek di Roma il reportage fotografico Ginger House (con testi e ricette gastronomiche) che ha realizzato nei magazzini dello zenzero di Fort Cochin in Kerala.
E’ ideatrice e curatrice di Cake (in corso di pubblicazione), art&food book a sostegno di Bait al Karama, scuola internazionale di cucina Palestinese gestita dalle donne di Nablus e primo Convivio Slow Food in Palestina.
Con Postcart (collana postwords) ha pubblicato A tu per tu con i grandi fotografi - Vol. I (I edizione 2011; II edizione 2013) e A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti – Vol. II (2012).

L’iniziativa, a cura di Roberta Perfetti con Paola Passiante, è promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale - Dipartimento Cultura - U.O. Gestione Spazi Culturali in collaborazione con Biblioteche di Roma e Museo Laboratorio dell’“Università La Sapienza”, con il supporto organizzativo dell’Associazione Italiana Editori. Mediapartner art a part of cult(ure). Organizzazione di Zètema Progetto Cultura