A Biancaneve si addice il sonno

Carpi - 20/12/2014 : 08/02/2015

In mostra una selezione delle opere di Marino Neri e Beatrice Pucci a cura di Filippo Bergonzini.


Informazioni

  • Luogo: SPAZIO MEME
  • Indirizzo: Via Giordano Bruno 4 - Carpi - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 20/12/2014 - al 08/02/2015
  • Vernissage: 20/12/2014 ore 18,30
  • Autori: Beatrice Pucci, Marino Neri
  • Curatori: Filippo Bergonzini
  • Generi: doppia personale, disegno e grafica
  • Orari: Sabato 20 dicembre alle ore 18.30 Spazio Meme presenta la mostra A BIANCANEVE SI ADDICE IL SONNO, una selezione delle opere di Marino Neri e Beatrice Pucci a cura di Filippo Bergonzini.
 Marino Neri, autore di libri a fumetti, e Beatrice Pucci, autrice di cortometraggi di animazione in stop-motion, trovano un punto d'incontro nella pratica del disegno e dell'illustrazione, nell'uso espressivo del bianco e nero e nell'amore per le atmosfere cupe e oniriche che rimandano ad un immaginario fantastico, vicino al mondo delle fiabe e della tradizione popolare. Da qui il richiamo al celebre racconto dei fratelli Grimm che dà il titolo alla mostra: un'esposizione di lavori inediti ed editi tra illustrazioni, disegni, tavole a fumetti, sculture e installazioni. La mostra sarà un'occasione per osservare da vicino il confronto e l'interazione fra due artisti alle prese con un percorso espositivo che ne mette in luce, allo stesso tempo, la sensibilità affine e gli approcci stilistici differenti. Nel corso dell'inaugurazione, e per tutto il periodo della mostra, saranno disponibili per il pubblico due serigrafie prodotte in collaborazione con Medulla e due incisioni realizzate in collaborazione con il Laboratorio semi-serigrafico di Michele Pierpaoli, entrambe in tiratura limitata. Marino Neri/ Si fa notare in diversi concorsi nazionali e internazionali: primo premio Arena nel Fumetto 2006, secondo premio al festival Fumetto 2006 di Lucerna, primo premio ex-equo a Komikazen – Festival del fumetto di realtà 2007. Sempre nel 2007, la galleria Ram Hotel pubblica il catalogo Il segreto dell’autocombustione.Nel 2008 viene selezionato per l’ Annual dell’ Associazione illustratori ItalIani e esce il suo primo libro per Kappa Edizioni, Il Re dei Fiumi, pubblicato in Francia da Atrabile e in Corea da Open Books. Nel 2010 illustra la guida Zero Torino 2010 e avvia una collaborazione con “Canicola” e la rivista francese “Made in China”. Nel 2011 esce il libro "La coda del lupo" per Canicola Edizioni. Lo stesso anno partecipa alla 54° Biennale di Venezia per la sezione "Illustratori e Fumettisti". Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il "Premio nuove strade" come miglior talento emergente, I suoi lavori sono apparsi su Internazionale, Rolling Stone, GQ, loStraniero, Il Corriere della Sera. http://marinoneri.com/blog/ Beatrice Pucci/ Nasce nel 1979. Vive e lavora a Monte Pietralata, nel cuore dell' Appennino Marchigiano. Autrice di film indipendenti, il suo ultimo lavoro di animazione è stato realizzato per il recente film di Alina Marazzi “Tutto parla di te” interpretato da Charlotte Rampling e vincitore del premio Miglior regista emeregente per l' VIII edizione del Festival del Cinema di Roma.La sua formazione di animatrice avviene alla Scuola del libro di Urbino, dove produce il suo primo film“Appunti per un film sulla vecchiaia di Pincocchio”. La sua ricerca continua sempre a Urbino, alla Scuola di Scenografia dell' Accademia di Belle Arti, dove si diploma.Dal 2007 espone le sua opere in diverse gallerie italiane, i suoi disegni sono stati pubblicati nella rivista Lo Straniero. www.beatricepucci.com/ Medulla/ Progetto del modenese Davide Montorsi che realizza serigrafie su vari supporti (t-shirt, shopper), stampe e libretti d'artista a tiratura limitata, utilizzando solo pigmenti naturali. medullamade.com/ Laboratorio semi-serigrafico/ Gestito Michele Pierpaoli, è un laboratorio che si sposta, portando gli strumenti utili per la progettazione e la stampa dovunque servano, per permettere a tutti di riprodurre le proprie creazioni. michele-pierpaoli.blogspot.it/

Comunicato stampa

Sabato 20 dicembre alle ore 18.30 Spazio Meme presenta la mostra A BIANCANEVE SI ADDICE IL SONNO, una selezione delle opere di Marino Neri e Beatrice Pucci a cura di Filippo Bergonzini.

Marino Neri, autore di libri a fumetti, e Beatrice Pucci, autrice di cortometraggi di animazione in stop-motion, trovano un punto d'incontro nella pratica del disegno e dell'illustrazione, nell'uso espressivo del bianco e nero e nell'amore per le atmosfere cupe e oniriche che rimandano ad un immaginario fantastico, vicino al mondo delle fiabe e della tradizione popolare


Da qui il richiamo al celebre racconto dei fratelli Grimm che dà il titolo alla mostra: un'esposizione di lavori inediti ed editi tra illustrazioni, disegni, tavole a fumetti, sculture e installazioni.
La mostra sarà un'occasione per osservare da vicino il confronto e l'interazione fra due artisti alle prese con un percorso espositivo che ne mette in luce, allo stesso tempo, la sensibilità affine e gli approcci stilistici differenti.
Nel corso dell'inaugurazione, e per tutto il periodo della mostra, saranno disponibili per il pubblico due serigrafie prodotte in collaborazione con Medulla e due incisioni realizzate in collaborazione con il Laboratorio semi-serigrafico di Michele Pierpaoli, entrambe in tiratura limitata.

Marino Neri/ Si fa notare in diversi concorsi nazionali e internazionali: primo premio Arena nel Fumetto 2006, secondo premio al festival Fumetto 2006 di Lucerna, primo premio ex-equo a Komikazen – Festival del fumetto di realtà 2007. Sempre nel 2007, la galleria Ram Hotel pubblica il catalogo Il segreto dell’autocombustione.Nel 2008 viene selezionato per l’ Annual dell’ Associazione illustratori ItalIani e esce il suo primo libro per Kappa Edizioni, Il Re dei Fiumi, pubblicato in Francia da Atrabile e in Corea da Open Books. Nel 2010 illustra la guida Zero Torino 2010 e avvia una collaborazione con “Canicola” e la rivista francese “Made in China”. Nel 2011 esce il libro "La coda del lupo" per Canicola Edizioni. Lo stesso anno partecipa alla 54° Biennale di Venezia per la sezione "Illustratori e Fumettisti". Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il "Premio nuove strade" come miglior talento emergente, I suoi lavori sono apparsi su Internazionale, Rolling Stone, GQ, loStraniero, Il Corriere della Sera.
http://marinoneri.com/blog/

Beatrice Pucci/ Nasce nel 1979. Vive e lavora a Monte Pietralata, nel cuore dell' Appennino Marchigiano. Autrice di film indipendenti, il suo ultimo lavoro di animazione è stato realizzato per il recente film di Alina Marazzi “Tutto parla di te” interpretato da Charlotte Rampling e vincitore del premio Miglior regista emeregente per l' VIII edizione del Festival del Cinema di Roma.La sua formazione di animatrice avviene alla Scuola del libro di Urbino, dove produce il suo primo film“Appunti per un film sulla vecchiaia di Pincocchio”. La sua ricerca continua sempre a Urbino, alla Scuola di Scenografia dell' Accademia di Belle Arti, dove si diploma.Dal 2007 espone le sua opere in diverse gallerie italiane, i suoi disegni sono stati pubblicati nella rivista Lo Straniero.
www.beatricepucci.com/

Medulla/ Progetto del modenese Davide Montorsi che realizza serigrafie su vari supporti (t-shirt, shopper), stampe e libretti d'artista a tiratura limitata, utilizzando solo pigmenti naturali.
medullamade.com/

Laboratorio semi-serigrafico/ Gestito Michele Pierpaoli, è un laboratorio che si sposta, portando gli strumenti utili per la progettazione e la stampa dovunque servano, per permettere a tutti di riprodurre le proprie creazioni.
michele-pierpaoli.blogspot.it/