5×8,75

Reggio Emilia - 16/02/2013 : 13/03/2013

In mostra le ricerche degli artisti iscritti all’omonima associazione: cinque amici e soci che da diversi anni animano lo spazio espositivo creando momenti di dialogo e riflessione.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA 8,75 - ARTECONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Corso Giuseppe Garibaldi 4 - Reggio Emilia - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 16/02/2013 - al 13/03/2013
  • Vernissage: 16/02/2013 ore 17
  • Curatori: Chiara Serri
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 17.30-19.30, oppure su appuntamento
  • Biglietti: ingresso libero
  • Uffici stampa: CSART

Comunicato stampa

La Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia presenta, dal 16 febbraio al 13 marzo 2013, la mostra “5x8,75” con le ricerche degli artisti iscritti all’omonima associazione: cinque amici e soci che da diversi anni animano lo spazio espositivo creando momenti di dialogo e riflessione.
In mostra, una trentina di opere tra dipinti, carte, fotografie ed installazioni, realizzate da Attilio Braglia, Gino Di Frenna, Giovanna Magnani, Claudia Manenti e Corrado Moscardini, artisti diversi per stile e linguaggio, ma accomunati dall’interesse per il paesaggio e la figura


Attilio Braglia realizza opere pittoriche in cui si evince una definizione calligrafica del dettaglio ed installazioni caratterizzate dall’uso di legni antichi e materiali di recupero. Gino Di Frenna presenta opere di recente produzione, caratterizzate da colori metallici, inseriti in paesaggi aerei e stilizzati. Giovanna Magnani espone, accanto alle figure femminili, alcune vedute fantastiche, esito delle sue ultime ricerche pittoriche. Claudia Manenti approfondisce il tema della figura femminile attraverso opere a collage su tavola, esposte in anteprima a Reggio Emilia. Corrado Moscardini, per finire, habitué del bianco e nero, fotografa alcuni scorci architettonici, avvalendosi di morbide luci e toni pastello.
La collettiva, che sarà inaugurata sabato 16 febbraio, alle ore 17.00, sarà visitabile fino al 13 marzo 2013, martedì, mercoledì, venerdì e sabato con orario 17.30-19.30, oppure su appuntamento (tel. 340 3545183).

Attilio Braglia, nato a Velluciana di Carpineti (RE) nel 1943, vive e lavora a Reggio Emilia. Dal 1985 si dedica esclusivamente alla pittura. Ha partecipato a diverse rassegne nazionali ed internazionali, ricevendo dal 1967 al 1977 oltre settanta primi premi. Ha recentemente esposto le sue opere presso la Galleria d’Arte Moderna di Pisa, la Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia e Conestabo Gallery di Trieste, partecipando anche a diverse fiere d’arte, come Immagina Arte in Fiera (Reggio Emilia) ed ArtExpo (Arezzo).
Gino Di Frenna nasce nel 1940 a Portopalo di Capo Passero (SR), dal 1984 vive e lavora a Reggio Emilia. Pittore, gallerista e vignettista, ha preso parte a fiere d’arte (Immagina Arte in Fiera, Reggio Emilia e Contemporanea, Forlì) ed esposizioni promosse dalla Galleria 8,75 Artecontemporanea, come Rainbow (Reggio Emilia, 2011), Fiori di nessuno (Reggio Emilia, 2011-2012) e Nido urbano (Reggio Emilia, 2012). Dal 2008 collabora, inoltre, con il giornale satirico on-line L'Asino, diretto da Ro Marcenaro.
Giovanna Magnani nasce nel 1972 a Reggio Emilia, dove si diploma presso l’Istituto d’Arte Chierici. A partire dal 1999 espone a Reggio Emilia, Firenze, Bologna e Lignano Sabbiadoro, partecipando a diverse edizioni di Immagina Arte in Fiera (Reggio Emilia). Tra le mostre personali, Giovanna Magnani (Banca Popolare di Milano, Firenze, 2003), Bibbidi bobbidi bu (Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia, 2008), Bolle di sapone (Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia, 2009) e La notte si avvicina (Amoreggio Point, Festival 1 6 7 Contatto!, Reggio Emilia, 2012). Ha illustrato alcuni libri per adulti e per bambini.
Claudia Manenti nasce nel 1968 in provincia di Brescia, dove vive e lavora. Pittrice autodidatta, inaugura la sua attività espositiva nel 1996, con una personale presso il Castello di San Giorgio a Orzinuovi (BS). Tra le mostre recenti, Acqua (Galleria Turelli, Montecatini Terme, 2008), Arte donna (Palazzo Comunale, Revere, 2011) e Nido urbano (Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia, 2012). Ha preso inoltre parte a numerose fiere d’arte, come ArtVerona (Verona, 2008-2010), ART Innsbruck (Innsbruck, 2008) ed Immagina Arte in Fiera (Reggio Emilia, 2011-2012).
Corrado Moscardini nasce nel 1948 a Correggio (RE), vive e lavora a Reggio Emilia. Si interessa di fotografia a partire dagli inizi degli anni Ottanta. La sua formazione avviene all’interno del Circolo Il Soffietto, sotto la guida di Stanislao Farri. Prende parte a concorsi fotografici, ricevendo numerosi riconoscimenti in Italia e all'estero. Ha partecipato, inoltre, alle ultime edizioni di Fotografia Europea e ad Immagina Arte in Fiera (Reggio Emilia, 2011-2012). Tra le mostre recenti, Fiori di nessuno (Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia, 2011-2012), Agorà (Ateliers Viaduegobbitre, Reggio Emilia, 2012) e Nido urbano (Galleria 8,75 Artecontemporanea, Reggio Emilia, 2012).